Resta in contatto

Miti

Nelson Abeijon

Uno degli uruguaiani più amati dal popolo rossoblù che ha militato in Sardegna tra il 1998 e il 2006 collezionando 161 presenze tra Serie A e B

Questa è la pagina dedicata a Nelson Abeijon, centrocampista classe 1973 che ha militato nel Cagliari per sette stagioni e mezzo diventando un beniamino del popolo rossoblù. Cresciuto nel Nacional di Montevideo approda giovanissimo in Spagna al Racing Santander, dove attira l’attenzione dell’allora presidente Massimo Cellino che decide di acquistarlo nel ’98 insieme al connazionale Diego Lopez. Al Cagliari totalizza 161 presenze e 11 gol tra Serie A e B. Otto anni in Sardegna intervallati da una breve esperienza al Como, nel 2003, durata appena mezza stagione prima di fare rientro in rossoblù e contribuire in maniera determinante alla promozione del 2004.
Anche in Serie A il grintoso “Abe” si conferma un perno della mediana ed è protagonista di due importanti salvezze prima di lasciare l’isola nel 2006 alla scadenza del contratto.

Cosa rappresenta per voi Nelson Abeijon? Ditecelo qui.

57 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
57 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Miti

  • Josè Oscar Herrera

    Il centrocampista uruguaiano è una pietra miliare della squadra rossoblù dei primi anni novanta...

  • Massimiliano Cappioli

    La puntata odierna sui miti del Cagliari è dedicata all’esterno destro protagonista del triplice...

  • Tiddia Tiddia

    Mario Tiddia

    Prima arcigno difensore, poi allenatore innovativo che si fece le ossa alle spalle di...

  • Carmine Longo

    Arrivato come consigliere personale di Tonino Orrù nel lontano 1987, diventò ben presto un...