Resta in contatto

Settore Giovanile

Primavera 1, subito gara da dentro o fuori per il Cagliari contro la Sampdoria

Domani alle 17 a Sassuolo i rossoblù, che ritrovano Agostini in panchina, affrontano i blucerchiati. In palio la semifinale con l’Inter

Poco più di una settimana dopo la fine del campionato, ecco i play-off per l’assegnazione dello Scudetto. Entra nel vivo il finale di stagione del massimo campionato Primavera, con in lizza anche il Cagliari. I rossoblù hanno disputato un’ottima stagione chiudendo terzi, alle spalle di Roma e Inter (che saltano il primo turno) e davanti all’Atalanta. Domani alle 17 al Ricci di Sassuolo, sede della Final Six voluta dalla Lega Calcio, gara da dentro o fuori contro la Sampdoria. Arbitrerà il calabrese Cavaliere di Paola.

L’AVVERSARIA. Come il Cagliari anche il club ligure ha disputato un torneo oltre le aspettative, centrando gli spareggi Scudetto. L’undici di Tufano, anche nei momenti difficili, non ha mai mollato e se la è giocata. 12 punti nelle ultime 6 partite ne sono la dimostrazione, facendo fuori concorrenti che avevano più sulla carta come Sassuolo e Fiorentina. Ora il match di domani, senza nulla da perdere.  Nel 3-5-2, modulo ottimamente assimilato, spiccano Saio tra i pali, Yepes (che ha già qualche presenza in prima squadra con D’Aversa e Giampaolo) Bontempi, Di Stefano e Montevago.

CAGLIARI. l’estro e la fantasia di Desogus, allo strapotere fisico di Luvumbo, e poi Palomba e Kourfalidis, Chi più ne ha più ne metta. I rossoblù, che domani (dopo la parentesi prima squadra) ritrovano in panchina Agostini, hanno qualità da vendere. Con nessuna avversaria sono andati sotto, Roma e Inter comprese. Ora però arriva il difficile. Se si vogliono sfidare il 28 i nerazzurri, occorre battere la Sampdoria. Per la cronaca in campionato le gare sono terminate con uno spettacolare 5-3 all’andata per i doriani a Bogliasco (23 ottobre) e 2-2 al ritorno ad Assemini, lo scorso 9 marzo.

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Campionato di serie B (vergognatevi) Ediz. 2022-23 - Portieri:BraccioFerro-Bruto-Pluto-Olivio..."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "ai sapientoni del calcio teorico indichiamo i seguenti dati reali: Cerri anni 26 presenze fra A e B 190 con 35 goal... Brunori anni 28 presenze fra..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Settore Giovanile