Resta in contatto

News

Cragno-Perin: la sfida di domenica è nelle loro mani

La sfida della sfida di domenica, come spiegato da L’Unione Sarda, sarà quella tra i due portieri di Cagliari e Genoa.

Alessio Cragno e Mattia Perin sono probabilmente i primi indiziati, in futuro, a occupare uno dei tre posti come portieri della Nazionale. Dietro, naturalmente, a Gigi Buffon e l’erede designato, Gigio Donnarumma.

Ma Cragno e Perin saranno anche tra i protagonisti della gara di domenica, che passerà anche dalle loro parate. 30 quelle del cagliaritano in questo campionato, 31 quelle del genoano.  Il primo però per due volte ha mantenuto la rete inviolata (Crotone e Spal), mentre il secondo ha realizzato un solo “clean sheet”. Per il resto numeri identici: 11 gol subiti in 7 gare giocate interamente da entrambi gli estremi difensori.

Gli esperti, però, non hanno dubbi e danno fiducia al portiere del Genoa. Secondo Silvano Martina, ex portiere di Genoa, Torino e Lazio, “Perin ha dei requisiti che lo fanno preferire a Cragno, in primis l’esperienza. Quest’ultimo sono curioso di vederlo in un campionato che sarà importante. Entrambi però sono portieri molto reattivi“; concorda Enrico Albertosi, a guardia della porta rossoblù nell’epopea dello Scudetto: “Perin è superiore per l’esperienza accumulata, anche se Cragno ha fatto bene a Benevento. Ma il primo è più estroverso e spericolato, specie nelle uscite basse“; chiude il discorso Mario Ielpo (sentito anche in esclusiva da CalcioCasteddu.it), numero uno della storica cavalcata dalla C alla Uefa: “Perin resta più avanti rispetto a Cragno, che è un ottimo portiere ma ancora deve crescere. Il genoano abbina interpretazione moderna del ruolo e spettacolarità negli interventi. Cragno ha tutto il campionato per dimostrare il suo valore“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News