Resta in contatto

Esclusive

ESCLUSIVA – Il doppio ex Ielpo: “Domenica tiferò Cagliari”

Per me il calcio vuol dire Cagliari”. Mario Ielpo, per tutti “L’avvocato”, il Cagliari lo tiene ancora nel cuore.

La redazione di CalcioCasteddu.it lo ha intervistato in esclusiva in vista della partita di domenica Cagliari-Genoa, in cui Ielpo vestirà i panni del doppio ex.

È una partita molto importante per il Cagliari. Sono quelle gare che possono segnare un solco con le dirette concorrenti. Il Genoa nella fattispecie, tra problemi societari e mercati sempre tumultuosi, può essere una squadra che rischia di retrocedere. Il Cagliari anche per questo è favorito, almeno sulla carta. Ha un organico migliore. Poi Genoa è una piazza in cui quando le cose vanno male è difficile giocare”.

Le difficoltà sono dietro l’angolo anche per i sardi: Il Cagliari dovrà fare attenzione a Laxalt e Pandev, anche Taarabt è un giocatore imprevedibile. Ma il Cagliari  deve preoccuparsi prima di tutto di se stesso: gestire bene la palla e non fare errori difensivi. Poi le partite ormai si decidono sugli episodi, bisogna stare attenti a non passare in svantaggio”.

Anche perché finora non è partito benissimo: “Il campionato del Cagliari è difficile: da una parte la salvezza sembra sempre già acquisita, viste soprattutto le difficoltà delle squadre che seguono; dall’altra parte si rischia di fare il solito campionato che si esaurisce a metà stagione, quando gli obbiettivi sono raggiunti. Invece la piazza non si accontenta più. Vorrebbe qualcosa oltre la salvezza, ma mi sembra difficile, specie se anche le solite big fanno fatica ad andare in Europa“.

L’ex portiere rossoblù nota anche le difficoltà in zona gol:Pavoletti ancora non ha ingranato, rispetto a Borriello che l’anno scorso aveva fatto la differenza“.

Nel suo campo, la porta, il Cagliari sembra invece aver trovato l’uomo giusto a cui affidarsi:Cragno due anni fa ha fatto fatica. Era un esordiente in A e in effetti forse era prematuro lanciarlo subito. Mettiamoci anche che giocare in porta nelle squadre di Zeman è sempre molto difficile… (ride, ndr). Era normale che andasse in difficoltà. Ora però ha fatto esperienza e si stanno vedendo le reali qualità del ragazzo“.

Sul legame con Cagliari e la Sardegna:Qui ho vissuto ricordi bellissimi (doppio salto dalla C1 alla A e poi sesto posto che significò Coppa Uefa, ndr). Pochi giorni fa, per dire, ero a cena con Pippo Pancaro, che in quella squadra era l’ultimo arrivato. Ci siamo messi a ricordare i tanti episodi vissuti insieme. Poi la Sardegna ha il mare, un’altra mia grande passione. Ho anche due figli nati a Cagliari, quindi il legame è fortissimo. Per chi farò il tifo domenica? Io tifo Milan e Cagliari, quindi mi sembra abbastanza scontato… (ride, ndr)”.

39 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
39 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Uno dei portieri più forti ed affidabili in ogni circostanza…. tra i pali, nelle uscite e sempre reattivo! Un grande!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Eeeee per l’amico Mario, Mario ielpo……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Un Signore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Uomo-squadra! Arrivò a Cagliari dopo le esperienze non troppo positive alla Lazio. Da noi si trasformò e fu protagonista di quella storica e mitica promozione con quel gruppo di “ragazzini” che si trasformò in una squadra, seconda solo a quella che conquistò il Titolo. Mai una polemica, mai una dichiarazione fuori luogo, mai una chiacchiera. Una gran bella persona e un gran bel giocatore, ancora oggi nei cuori di tutti i cagliaritani. Grande Mario Ielpo! Grazie ancora per quegli anni MITICI!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Bravo portiere Ma sopratutto persona eccezzionale
Ciao mario

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Un grande giocatore .. ma soprattutto un uomo ….. oh vero amico mario mario ielpo …. bellissimi anni in curva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Il mio primo ricordo di Ielpo risale alla prima di campionato in serie A dopo la cavalcata dalla C alla B e dalla B alla A con mister Ranieri, la mia prima partita al S Elia, settembre 1990, esordio Cagliari Inter, dopo un bel primo tempo, l’ Inter dilago’ con una tripletta di Klismann ma ci rifacemmo alla 2 col Napoli campione d’ Italia in trasferta, 2-1 gol di Rocco e Paolino…che tempi…..allora si che era un piacere andare allo stadio e seguire il calcio…avevo 9 anni…..l’ amore inizio’ seguendo il mondiale Italia 90….notti magiche…..ormai solo mercenari….pochi giocatori veramente affezionati… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Un grande uomo prima di un grande portiere. Ha sempre pensato a giocare senza far polemiche inutili. Si è pure laureato in Giurisprudenza.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

grande IELPO! uno dei piu’ forti portieri che il CAGLIARI abbia…..avuto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

GRANDE……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Un mitico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

La prima partita col Cagliari in c la gioco con la febbre combino un po di cazzate e tutti a dargli della sega dopo quella partita non ne sbaglio più una

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Mitico jelpo ????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Per chi ha vissuto la cavalcata dalla C alla A con Ranieri …Mario Ielpo è stato uno dei più grandi del periodo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Bravo giocatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grande Mario

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grande Ielpo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

IELPONE UNO DI NOI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

A Cagliari hanno giocato tanti grandi portieri, da Albertosi, Regginato, Conti, ecc., ma Ielpo non è da dimenticare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Un buon portiere,sicuro e affidabile,e un gran signore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Un Signore dentro e fuori dal campo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grande portiere il triplete C. B.A

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ooooooooo x l amico Mario Mario Ielpo. Ooooo x l amico Mario… Grande….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grande amico Mario …. Mario Ielpo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Milanista pezzo di m…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Il primo portiere, nonché il più forte, che ricordi con la maglia del Cagliari

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Bellissima tempi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grande portiere e grande uomo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Io ho il ricordo di Pisa, il giorno della promozione in serie a, quando fini la partita ielpo lancio i guanti è io ne presi uno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Eeeeee vero amico marioooo,eeeee vero amico marioooo marioooo jelpoooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Un gran bel portiere, e persona seria e educata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Oh saponetta! !!!@

piero
piero
3 anni fa

COLLU…ti stai sbagliando! saponetta non era IELPO…ma il mitico FIORI!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ricordo con piacere le sue interviste, breve e con stile non cadeva nei ” sicuramente, siamo al 110/100″.
Un bel ricordo Dott. Ielpo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Grande professionista

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Ottimo ricordo!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Mitico avvocato…….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

grande Mario Ielpo.

Advertisement

(SONDAGGIO) – Nandez in partenza, come sostituirlo?

Ultimo commento: "MA TUI BIVISI INNNOI IN SA TERRA O TEISI SA RESIDENZA IN SA LUA?"

Nandez, in caso di partenza i lettori di CalcioCasteddu punterebbero su un assistman

Ultimo commento: "Nandez un ottimo calciatore duttile, speriamo venga sostituito degnamente, tuttavia anche lui ha avuto in questi due anni delle pecche nei momenti..."

I lettori di CalcioCasteddu hanno scelto: Godin è da tenere a tutti i costi

Ultimo commento: "Godin,Nandez e Naingollan: due su tre devono restare per garantire la salvezza; o almeno sostituiti con giocatori di pari valore, ciò che mi sembra..."

(SONDAGGIO) Godin si allontana, chi per sostituirlo?

Ultimo commento: "il vero Godin si è visto a fine campionato ed in paticolare contro il milan, tirava fuori di tutto anche al posto di cragno"
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "Che dire di Gigi Riva, sei unico al mondo, hai rinunciato a tantissimi soldi per stare in una terra povera che ti hanno voluto bene, io ho avuto un..."

Altro da Esclusive