Resta in contatto

News

Elezioni Coni Sardegna, rosa scremata. Lotta a due tra Arrica e Perra per la successione di Fara

Inizialmente erano interessati Andrea Contini, Sergio Milia, Eliseo Secci e Andrea Delpin. 57 i voti 45 presidenti delle federazioni sportive 

ll Coni Sardegna cerca un successore al compianto Gianfranco Fara, scomparso (LEGGI QUI) a novembre del 2019, che è stato presidente per 20 anni. Le elezioni si terranno il 13 marzo.

DUELLO TRA ARRICA E PERRA. Dal numero di 6 persone si è scesi a 2. Si sono tirati fuori Andrea Contini (bancario cagliaritano, ex arbitro di calcio e pupillo di Fara), Sergio Milia (avvocato sassarese, ex assessore regionale allo Sport ed ex cestista e dirigente della Dinamo Sassari), Eliseo Secci (esponente di spicco del Pd, possibile successore di Vincenzo Ammendola alla guida della Federvolley) e Andrea Delpin (ex presidente della Figc Lnd). Restano in corsa Stefano Arrica (presidente della Federgolf e figlio di Andrea) e Bruno Perra (presidente della Federbasket).  il 13 marzo, mentre le candidature ufficiali si dovranno presentare entro il 26 febbraio. Come ricorda L’Unione Sarda oggi in edicola,

57 i voti, così ripartiti: 45 presidenti delle federazioni sportive (ma due non voteranno, sport del ghiaccio e sport invernali), 5 dagli enti di promozione sportiva (su 15 effettivi), 3 dalle discipline sportive associate, 2 atleti (una donna e un uomo), un tecnico e uno fra le associazioni benemerite (l’Unione delle società centenarie e il Panathlon fra le altre). La giunta regionale sarà composta da 3 rappresentanti delle federazioni, 1 degli enti di promozione, 1 delle Dsa, un rappresentante dei tecnici e uno degli atleti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Se così fosse non cambierebbe nulla…. Visto che Mr. Giulini è allenatore ormai da 8 anni…"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News