Resta in contatto

Rubriche

Correva l’anno 1980 – Il Cagliari di Tiddia

Piras

Il presidente del Cagliari, Mariano Delogu, riesce ad ottenere il prestito di Pietro Paolo Virdis dalla Juventus. L’attaccante sardo, infatti, ha bisogno di rilanciarsi dopo una stagione non altisonante. In Sardegna sbarcano anche Azzali, Di Chiara e Tavola mentre fa le valigie Casagrande. Correva l’anno 1980.

L’allenatore è Mario Tiddia. Il mister di Sarroch, una sorta di ragioniere per la sua propensione a far quadrare i conti, non tradisce le aspettative. Il Cagliari, infatti, colleziona quindici punti all’andata e altrettanti nel girone di ritorno. A fine stagione i rossoblù concludono il torneo di Serie A al sesto posto.

In quella squadra trovarono spazio calciatori importanti come Quagliozzi, Piras e Selvaggi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche