cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Pavoletti: “Sentivo che potevo essere determinante, mezza promozione è merito di Ranieri”

L’attaccante livornese ha parlato a Dazn nel post gara. Le sue parole:

“Mi devo autoconvincere di cosa è successo, sentivo che potevo essere determinante. Devi essere un folle per crederci. Torniamo in Serie A, il bello di questa squadra è che siamo stati tutti protagonisti, me lo sentivo che si tornava con la vittoria”.

“Il gruppo ha fatto il 50% e il 50% l’ha fatto il mister, ci ha fatto ricredere in un sogno. Il nostro proposito era di tornare in A subito, tanti giocatori che erano a Venezia sono rimasti, si sono tolti soldi e ce l’abbiamo fatta”.

Subscribe
Notificami
guest

41 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

PRIMO GOL IN ROSSOBLÙ. Yerry Mina ha voluto fortissimamente calciare dagli undici metri contro la...

Grande gara della squadra di Ranieri raggiunta dopo un doppio vantaggio per una punizione di...
Un caro saluto a tutti i lettori rossoblù! Iniziamo, come di consueto, dalle prime pagine...

Dal Network

Il tecnico, prossimo avversario, è profilo gradito per la nuova stagione. Intanto il club...
La Roma ha spiegato le motivazioni per le quali bisognerebbe spostare il recupero della sfida...

Altre notizie

Calcio Casteddu