Resta in contatto

Approfondimenti

Serie B. Tv e non solo, le partite del Cagliari in abbonamento: ecco dove si potranno vedere

L’emittente satellitare e i due provider puntano molto sul proporre un prodotto che trovi il gradimento a chi darà a loro fiducia

L’attesa per il prossimo campionato di Serie B, al via venerdì con l’anticipo delle 20.30 tra Parma e Bari, non è poca. Club retrocessi come Cagliari, Genoa e Venezia, le promosse Bari e Palermo, le ambizioni di Pisa, Brescia e non solo, ne fanno un torneo di qualità. A differenza della Serie A o della C (Dazn e Sky per il massimo campionato, Eleven Sports e ancora Sky per la terza serie dove ci saranno l’Olbia e la ripescata Torres) per il campionato cadetto sono tre i gruppi che hanno acquistato dalla Lega di B i diritti per mandare in onda l’evento dalla presentazione dei calendari all’ultima azione della finale play-off dopo praticamente 11 mesi

LE PROPOSTE DI SKY, DAZN E HELBIZ. La prima offre un pacchetto calcio, dove è possibile vedere anche la Serie B. Inoltre è  possibile vedere Sky anche tramite la piattaforma Sky Go (scaricando l’applicazione  da App Store e Google Play o AppGallery, per tablet e smartphone, e dal sito Sky Go (per PC). Il pacchetto Calcio (comprendente anche Sky TV) ha un costo di 19,99 euro al mese, con un costo di installazione di 30 euro. Tra le alternative interne c’è anche la possibilità di utilizzare la piattaforma Now Tv, a prezzi vantaggiosi. Il costo per un mese di Sport è di 14,99 euro. Si attiva automaticamente al momento dell’acquisto e ogni mese si può disdire il rinnovo automatico senza alcun vincolo entro 24 ore prima della scadenza del periodo di visione. La visione in contemporanea non è consentita dalle attuali condizioni generali di utilizzo.

Dazn è invece accessibile tramite il sito www.dazn.com o tramite l’applicazione gratuita scaricabile direttamente sul proprio smartphone e tablet da Google Play Store o App Store. È poi possibile usufruire dell’app anche dalle console come XBox One/One S/One X/Series X/Serie S o Playstation 4/4 Pro/5 accedendo agli store. Infine è disponibile su tutte le smart tv compatibili con la piattaforma o su tutti i televisori collegabili a dispositivi come Amazon Fire Tv Stick e Google Chromecast. Il prezzo rispetto lo scorso è cambiato, dopo le polemiche nate sull’utilizzo fatto dagli utenti della visione condivisa. Il costo sarà di 29,99 euro per Dazn Standard e 39,99 euro per Dazn Plus. Si possono associare fino a sei dispositivi diversi, ma la novità sarà che con la versione Standard 2 dispositivi potranno connettersi in contemporanea solo dalla stessa rete Internet. Per quanto riguarda invece la versione Plus (disponibile dal 2 Agosto) puoi utilizzare 2 dispositivi in contemporanea pur registrati anche in luoghi differenti.

Helbiz Live è una società globale di micromobilità elettrica, che ha comprati i diritti della Serie B fino al 2024. Ma per poter usufruire di questo servizio si dovrà sottoscrivere un abbonamento su base mensile, annuale o tramite Helbiz Unlimited, che include sia la piattaforma che gli altri servizi di Helbiz (come la condivisione di mezzi sostenibili quali monopattini e biciclette elettriche). I prezzi attualmente in vigore sono i seguenti: mensile 5,99 euro con 4 euro al mese di cashback da spendere in mobilità, annuale: 49,99 euro con 30 euro all’anno di cashback da spendere in mobilità e infine unlimited 39,99 euro al mese

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
28 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Cagliari-Venezia: i tifosi hanno scelto la loro formazione

Ultimo commento: "Modulo più adatto con l'abbondanza di centrocampisti che abbiamo, più geometrie di gioco verso gli attaccanti. Se funziona il filtro del..."

(SONDAGGIO) Che voto date al mercato del Cagliari?

Ultimo commento: "3- Un mercato orientato al massimo guadagno senza guardare assolutamente alle esigenze della squadra, comprando giocatori a fine carriera o giovani..."

Luvumbo titolare o “super-sub”? Avete votato così

Ultimo commento: "Sempre dal primo minuto, Zito è in una forma straordinaria, ha classe e verve del vent'enne. Lui e Mokoumbu, sempre dal primo minuto, coadiuvati da..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti