Resta in contatto

Approfondimenti

Serie A, Cagliari-Inter e non solo: penultima giornata decisiva per Scudetto e salvezza?

Tra domani e lunedì tante le partite che possono indirizzare il massimo campionato. Ecco quali saranno

Tensione importante, non potrebbe essere altrimenti. Siamo quasi giunti all’epilogo della stagione in Serie A. A 180’ più eventuali recuperi, nessun verdetto (a parte le quattro squadre italiane impegnate nella prossima Champions) è ancora ufficiale. Scudetto affare a due tra Milan e Inter, zona Europa e Conference League e soprattutto salvezza. A proposito delle due milanesi, stavolta saranno i rossoneri contro l’Atalanta a giocare prima dell’Inter impegnata a Cagliari, a differenza della scorsa giornata, che ha visto entrambe vincere. Ma, mentre le loro rispettive avversarie (se non l’onore) la scorsa giornata non avevano problemi di classifica, domenica sia i bergamaschi che i rossoblù devono fare con ancora gli obiettivi da raggiungere. Milan-Atalanta ore 18, Cagliari-Inter ore 20.45. Che tradotto significa avere un quadro più completo se non definitivo verso le 22.35/22.40.

LE ALTRE GARE. Domani alle 15 la prima verifica arriverà nella parte bassa dalla contesa della Salernitana a Empoli. In caso di pareggio o vittoria dei toscani, i campani potrebbero vede vanificata la rincorsa di questi mesi. Alle 18  programma un Hellas Verona-Torino tra due squadre senza patemi e UdineseSpezia che conta solo per ilguri, mentre alle 20.45 all’Olimpico, la Roma può dare il colpo di grazia al Venezia, rendendo inutile la partita dei lagunari tra una settimana contro il Cagliari al Penzo. Domenica alle 12,30 derby emiliano tra Bologna e Sassuolo. Alle 15 il Napoli (che non vuole farsi scappare il terzo posto conquistato una settimana fa ai danni della Juventus) attende un’altra pericolante, ovvero il Genoa.  Lunedì, infine, alle 18.30 la Fiorentina (che non vuole mollare l’obiettivo Europa) cercherà di portar via i tre punti da Marassi, magari mettendo in seria difficoltà la Sampdoria. Alle 20.45 allo Stadium sarà la volta di Juventus-Lazio.

TV E STREAMING. Come ogni giornata Dazn trasmette tutte e dieci le gare, visibili anche attraverso TimVision. Tre sono in co-esclusiva anche su Sky Calcio e Now tv. Nel prossimo turno saranno Roma-Venezia domani alle 20.45, Bologna-Sassuolo domenica alle 12.30 e Juventus-Lazio, lunedì alle 20.45.

37 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
37 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "Giulini non sarebbe in grado di fare l'amministratore di un condominio senza appartamenti figuriamoci gestire una squadra di calcio in serie A.Persona..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti