Resta in contatto

News

Lazio, dopo la Figc ora indaga anche la Procura della Repubblica

Si fa sempre più complicata la posizione della società di Lotito sul caso tamponi: inviati a Formello e al laboratorio di Avellino gli investigatori della polizia giudiziaria. Ecco cosa rischia

Lazio nei guai. Dopo le indagini della Procura federale, ora anche la Procura della Repubblica di Avellino indaga sul caso tamponi. Gli investigatori della polizia giudiziaria sono stati inviati sia a Formello che al laboratorio della città campana ‘Futura Diagnostica’, dove la società biancoceleste inviava i campioni da analizzare.

Il tecnico biancoceleste Inzaghi si era detto possibilista sull’impiego contro la Juventus di Immobile, Strakosha e Leiva, ovvero i tre giocatori oggetto di risultati dubbi delle analisi, ma i tre giocatori hanno lasciato il ritiro e non saranno a disposizione.

I rischi per la società sono diversi: in caso di accuse confermate di epidemia colposa, la Lazio potrebbe subire da una forte ammenda alla retrocessione.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News