Resta in contatto

News

Salta il trasferimento di Cacciatore al Pescara, il giocatore: “Sto bene, dette falsità”

Il club abruzzese ha fatto marcia indietro sul calciatore che era a un passo dall’ufficialità e secondo quanto riportato da Gianlucadimarzio.com ci sarebbero dubbi sulla sua tenuta fisica

PASSO INDIETRO. A sorpresa il Pescara si tira indietro sull’acquisto dello svincolato Fabrizio Cacciatore. L’ex terzino del Cagliari era a un passo dall’annuncio ufficiale, ma un cambio repentino di intenzioni ha portato il club abruzzese a non concludere la trattativa. Alla base ci sarebbero i dubbi della società sulle sue condizioni fisiche.

PRECISAZIONE. A far chiarezza sul proprio stato di salute è lo stesso giocatore che sui social ha scritto un lungo post a riguardo. “Mi trovo costretto a fare questo post cosa che fino a qualche mese fa non avrei mai immaginato di dover fare – scrive Cacciatore su Instagram – per evidenziare anche a coloro a cui non fosse chiaro il mio ottimo stato di salute fisica, testimoniato dalle mie presenze in campo fino alla fine del contratto e rafforzato anche dai miei continui e costanti allenamenti a pieno ritmo da luglio ad oggi”. Questo il post integrale apparso sul suo profilo social:

View this post on Instagram

Mi trovo costretto a fare questo post cosa che fino a qualche mese fa non avrei mai immaginato di dover fare , per evidenziare anche a coloro a cui non fosse chiaro il mio ottimo stato di salute fisica, testimoniato dalle mie presenze in campo fino alla fine del contratto e rafforzato anche dai miei continui e costanti allenamenti a pieno ritmo da luglio ad oggi. Dopo tanti anni di sacrifici per quella che da sempre è la mia passione, sentirmi costretto a scrivere ciò lo trovo veramente triste e svilente. non sono qua per discutere il vostro pensiero, per alcuni potrei essere il Più bravo per altri il Più scarso, ogni giocatore ha il suo percorso e le sue caratteristiche , ma vorrei essere valutato per quello che ho dato senza scorrettezze. Mi auguro che tutto il buon tempo che certe persone usano così male venga impiegato in cose più serie e corrette. Un abbraccio Fabrizio

A post shared by Fabrizio Cacciatore (@fabriziocacciatore12) on

35 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
35 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News