Resta in contatto

News

Tardelli: “In campo alle 17.15? Per i giocatori nessun problema”

L’intervento del candidato alla presidenza dell’Associazione calciatori, che dice la sua sui possibili problemi causati dalle gare in orari ad alte temperature

Marco Tardelli è di diverso avviso sulla polemica riguardante le gare pomeridiane, alla ripresa del campionato di Serie A. L’ex campione del mondo, candidato alla guida dell’Associazione italiana calciatori, dice la sua.

“Non sono d’accordo con chi lo ritiene un problema”, spiega Tardelli a tuttomercatoweb.com, “è un problema che non esiste. Io ho giocato anche a luglio e agosto. Abbiamo giocato a orari peggiori. In emergenza ci si può adattare, per i calciatori non sarà un problema scendere in campo alle 17.15. Sicuramente a quell’ora non si giocherà a Lecce o Napoli“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News