Resta in contatto

News

4-3 allo Shakhtar Donestsk ai rigori: l’Under 13 trionfa alla Minsk Cup

I baby del Cagliari guidati da Corellas superano in semifinale 2-1 il Rostov poi si vincono l’importante torneo giovanile in bielorussa sugli ucraini

Il Cagliari vince l’importante torneo giovanile della Minsk Cup, che si disputa ogni anno in Bielorussa. I baby rossoblù Under 13 hanno trionfato nella manifestazione, avendo la meglio ai rigori sugli ucraini dello Shakhtar Donestsk con il punteggio finale di 4-3, dopo che i tempi regolamentari si erano chiuso in parità per 1-1, grazie alla marcatura rossoblù siglata da Piseddu. Nella lotteria dei rigori, in rete lo stesso Piseddu, quindi Saba e Montisci. Successo rilevante, questo ottenuto dai ragazzi di Gigi Corellas, contro un avversario forte e ben strutturato fisicamente.

In mattinata il Cagliari aveva battuto il Rostov con il punteggio di 2-1. In rete Ardau e Mundula.

 

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Purtroppo la prima squadra non guarda il settore giovanile , almeno capiva cosa vuol dire onorare questi splendidi colori che illuminano i nostri cuori

Sandro
Sandro
1 anno fa

Che bello…Altro che gli imbranati della nostra squadra di serie A

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bravi crscono bn i nostri giovani ragazzi

Giambattista Lampis
1 anno fa

Allora questi sono dei campioni e fra di loro c’è di sicuro il nuovo Barella. Complimenti vi voglio bene.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bravi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grandi

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
Advertisement

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Grande Pepe..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Ricordo quel grande Cagliari seppur 12enne...È stato la colonna sonora della mia crescita e della mia vita. Ancora oggi ripenso alla immensa fortuna..."
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Un 6 posto grandioso che purtroppo non fruttò la qualificazione Uefa perché all'epoca avevamo solo 2 squadre qualificate se non sbaglio..."

Massimiliano Cappioli

Ultimo commento: "Non dimenticherò mai le sue lacrime durante il suo ultimo giro di campo. Grande Cappio"

Carmine Longo

Ultimo commento: "È vero, Arrica è stato il più grande ma venne favorito da Angelo Moratti che foraggiava il Cagliari affinché Riva non andasse alla Juve. Gran..."

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News