Resta in contatto

Sondaggi

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Il tecnico sollevato dall’incarico a tre giornate dalla fine con una mossa disperata del club

VIA. Se da un punto di vista dei risultati e del gioco espresso dai rossoblù ci sono poche scusanti, restano i dubbi su un esonero a tre giornate dalla fine con la squadra quartultima che approccia uno scontro diretto decisivo. Walter Mazzarri sollevato dall’incarico e squadra affidata ad Alessandro Agostini, tecnico della Primavera chiamato a dare l’ultima scossa per tenere la squadra in A.

C’è poco tempo, anzi pochissimo. La sfida con la Salernitana ha il sapore di una finale e il nuovo mister potrà fare ben poco a livello tattico. Si ripartirà forse dal 3-5-2, non esattamente la filosofia di Agostini, ma tant’è. Il cambio è stato tardivo, ancora una volta come per Di Francesco l’anno scorso la decisione arriva fuori tempo massimo e i miracoli non accadono due volte. Servirà l’orgoglio dei giocatori, ma solo a Salerno i tifosi scopriranno se la mossa di Giulini avrà portato a qualcosa.

Nel sondaggio di oggi vi chiediamo: giusto esonerare Mazzarri anche se mancano solo tre partite?

Questa votazione è terminata (da 21 giorni).

LE OPZIONI

Sì, giusto tentare il tutto per tutto con l'esonero
71.64%
No, inutile e dannoso esonerare il tecnico a tre giornate dalla fine
28.36%
248 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
248 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Sondaggi