Resta in contatto

Settore Giovanile

Per tre giovani della Primavera arrivano i primi contratti da pro

Il difensore Cusumano, il centrocampista Kourfalidis e il bomber Contini si legano al Cagliari con contratti da professionisti

SALTO. Una firma importantissima, obiettivo primario di ogni giovane calciatore: per Kourfalidis, Contini e Cusumano arriva il contratto da professionisti. Il Cagliari ha annunciato l’accordo che legherà i giovani calciatori al club sino al 30 giugno 2023 per quanto riguarda l’attaccante e il centrocampista, mentre il difensore appena passato alla Vis Pesaro fino a giugno 2022. Questo il comunicato del club:

“Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare che i giovani calciatori rossoblù Gianluca Contini, Francesco Cusumano e Christos Kourfalidis hanno firmato il loro primo contratto da professionista con il Club.

Gianluca Contini, classe 2001, nato in Toscana ma di origini sarde, ha chiuso il campionato 2020-21 con 18 reti, un bottino che gli è valso il titolo di capocannoniere del Primavera 1. Entrato a far parte del vivaio del Cagliari nell’estate 2016, è un attaccante veloce e rapido, in grado di svariare su tutto il fronte avanzato, freddo sotto porta. In tre stagioni in Primavera ha totalizzato 82 partite e 30 gol. Si lega ai colori rossoblù sino al 30 giugno 2023. Giocherà in prestito la prossima stagione tra le fila del Legnago.

Francesco Cusumano, nato a Palermo (2001), è un difensore fisico, bravo nei duelli aerei e nei contrasti, con buone capacità in fase di impostazione. Arrivato nel Settore giovanile nell’estate 2016, forte poi dell’esperienza in prima squadra nell’Olbia (stagione 2018-19) ha continuato il suo percorso di crescita nella Primavera del Cagliari (41 gare). Ha firmato con il Club sino al 30 giugno 2022, con opzione per le prossime due stagioni sportive: contestualmente si trasferisce in prestito alla Vis Pesaro sino al termine della stagione.

Christos Kourfalidis, nato a Salonicco, classe 2002, è un calciatore capace di abbinare forza fisica e qualità, motorino instancabile del centrocampo. Dopo aver giocato nell’Under 17 del Cagliari nella stagione 2018-19, si è trasferito in prestito in Serie D nel Foggia dove ha totalizzato 24 presenze. Rientrato alla base, è stato tra gli artefici della salvezza ottenuta dalla Primavera con tre gare di anticipo. Ora la firma sul suo primo contratto da professionista: sarà rossoblù sino al 30 giugno 2023.

A Gianluca, Francesco e Christos le congratulazioni del Club!”

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo è più adatto per questo nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Sarebbe ideale il 4/3/1/2 trequartista Joao è due punte Pavoletti è Keita, Joao deve fare il collante fra il centrocampo e le punte"

(SONDAGGIO) Il Cagliari a Mazzarri, è l’uomo giusto?

Ultimo commento: "Prendere Mazzarri per me è stata una cavolata pazzesca. Spero di sbagliarmi. ..."

Modulo: per i lettori di CalcioCasteddu il 3-4-2-1 è la soluzione migliore

Ultimo commento: "Basta con la difesa a 3 non ci siamo. Non ci siamo bbbbbbaaaaaasssstttaaaaa. 4 4 2. Stoooop"

(SONDAGGIO) Serie A alle porte, dove può arrivare il Cagliari?

Ultimo commento: "Di Dio c'è solo l'onnipotente signore creatore del cielo è della terra dunque imbecille quando tiri fuori il fiato per bestemmiare stai molto..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "RIVA, ROMBO DI TUONO, è un mito ineguagliabile nella storia del calcio!"

Altro da Settore Giovanile