Resta in contatto

News

Acquafresca: “Il vero colpo del Cagliari è Di Francesco”

L’ex attaccante rossoblù ha concesso una lunga intervista ai microfoni di Tuttomercatoweb. Ha deciso di smettere con il calcio giocato e di dedicarsi alla carriera dirigenziale

Due stagioni e mezzo a Cagliari, le migliori della sua carriera. In sintesi l’avventura di Robert Acquafresca con il calcio giocato.

L’ex attaccante rossoblù ha parlato così ai microfoni di Tuttomercatoweb: “A parte Godin non ha fatto grandi colpi. Ma il colpo può essere Di Francesco. Ci sono calciatori giovani come Zappa e Sottil che devono crescere, hanno potenzialità”.

CERTEZZE. “Joao Pedro così come Cragno, Nandez e altri sono delle certezze. Ma il Cagliari ha anche dei capitani fuori dal campo, penso a Pisacane. E poi c’è Pavoletti. E Di Francesco che è un grande allenatore, ha cambiato modulo e sta raccogliendo i frutti: poi ci sarà modo e tempo di provare nuove cose”.

IL NINJA. “Farebbe comodo a tutte le squadre di Serie A. Anche alla Juventus. È un mio amico, dispiace che non giochi all’Inter. Ha il carisma e l’esperienza per far crescere Marin. Da tifoso spero torni, ma è un giocatore che costa. Con Nainggolan il Cagliari alzerebbe l’asticella”.

ADDIO AL CALCIO. “Sì, è arrivata l’ora di smettere. Ora preferirei ricoprire un ruolo dirigenziale. Sono stato la prima operazione di Marroccu, gli devo tanto e gli sono affezionato. Però voglio menzionare anche il rapporto di odio e amore con Capozucca, mi ha sempre detto le cose in faccia. Bello così”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "A questo punto bisognerebbe capire quanto vale il cagliari… fare una colletta e sbattere fuori i CONTINENTALI, presidente ,ds e giocatori che non..."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Se non si hanno giocatori di valore, può arrivare a che il più bravo degli allenatori ma non si possono avere prospettive di risalire in serie A...."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News