Resta in contatto

News

CdS – In tanti rientrano dal prestito. Situazioni complicate

Altra analisi da parte de Il Corriere dello Sport-Stadio. Sono diverse le situazioni a cui la società rossoblù dovrà risolvere al più presto

Saranno dei giorni di grandissima intensità per il neo direttore sportivo Pierluigi Carta ed il suo staff che comprende Roberto Colombo e Andrea Cossu.

Sono diversi i giocatori rossoblù che rientreranno dai rispettivi prestiti e le cui situazioni dovranno essere risolte. A cominciare da Diego Farias e Filippo Romagna: il brasiliano, il cui obbligo di riscatto da parte del Lecce è saltato a causa della retrocessione dei salentini, potrebbe essere valutato dai Di Francesco.

Il difensore, invece, dovrà fare ancora i conti con il suo infortunio al tendine rotuleo che lo estrometterà dal campo fino a gennaio, ed il Sassuolo è ancora indeciso sul da farsi.

Anche Alessandro Deiola tornerà dal prestito a Lecce e rimarrà a “disposizione“, nell’attesa di sapere se potrà giocarsi le sue carte in Sardegna, oppure se verrà (per l’ennesima volta) girato altrove.

Di rientro anche i croati Marko Pajac e Filip Bradaric: il primo, considerati i problemi sulla fascia sinistra, potrebbe essere valutato, mentre il regista potrebbe proseguire la sua avventura in Spagna dove non ha affatto sfigurato.

Dall’Austria ritornerà anche un rinvigorito Kril Despodov. Nonostante l’infortunio alla caviglia, ha disputato una buona stagione a suon di goal e assist.

Tutto da decifrare anche il futuro dei giocatori rientranti dai prestiti in cadetteria, vale a dire Damir Ceter, Guglielmo Vicario, Simone Pinna e Fabrizio Cligara.

30 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
30 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "Bravo, ma senza "garra"!"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."

Mazzarri, i lettori di CalcioCasteddu vogliono finire la stagione con il tecnico

Ultimo commento: "In ogni caso,ce la siamo scappati lo scorso anno, per il rotto della cuffia. La Salernitana, grazie a Nicola, provvidenziale il cambio,Colantuono è..."

(SONDAGGIO) Keita, merita una chance dall’inizio a Udine?

Ultimo commento: "Sii,Keita e Pereiro...un po di panchina per Joao la papera"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"Bonimba", uno dei più forti attaccanti rossoblu

Roberto Boninsegna

Altro da News