Resta in contatto

Cagliari 1920 - 2020

La stagione 1983-1984, Tiddia non riesce nell’impresa di conquistare la A

Uribe

Continua la nostra rassegna della storia rossoblù. Dopo la retrocessione in serie B il Cagliari inizia un calvario che lo porterà a sfiorare il fallimento

Con Mario Tiddia ancora al timone della squadra, la società di Alvaro Amarugi punta, o meglio, vorrebbe puntare all’immediato ritorno nel paradiso perduto.

Ceduto Waldemar Victorino in Argentina per la bella cifra di 100 milioni, in Sardegna arrivano Imborgia, Biondi, Marino, Zannoni e Carnevale.

Quest’ultimo si rivelerà una meteora e lascerà Cagliari dopo sette presenze ed un goal, ma avrà modo di farsi notare nel calcio che conta con la maglia del Napoli e della Roma.

Viene concessa una seconda chance ad Uribe che lo stesso giocatore non coglierà appieno: solo 4 goal in totale e genialità solo a sprazzi.

In questa stagione, inoltre, mette in luce un giovane e biondo difensore destinato a diventare una pietra miliare del ritorno in serie A con Claudio Ranieri, Mauro Valentini.

LA STAGIONE. Come si suol dire in gergo sarà un campionato senza infamia e senza lode. Nessun sussulto da parte di una squadra che sembra emotivamente scarica e demotivata e che non lotterà praticamente mai per le parti alte della classifica. L’undicesimo posto ne è l’emblema. La delusione è tanta, ma il peggio deve ancora arrivare. Il 4 luglio, infatti, è ufficiale il passaggio di consegne di una società colma di debiti da Alvaro Amarugi a Fausto Moi.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Larghissima maggioranza tra i lettori di CalcioCasteddu: Giulini dovrebbe passare la mano

Ultimo commento: "La colpa è indubbiamente dei giocatori. ..."

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "pro se la sua voce in capitolo venisse presa più in considerazione"

SONDAGGIO – Cagliari in B: Giulini deve restare o sarebbe meglio un’altra proprietà?

Ultimo commento: "e allora se voleva retrocedere continuiamo a difendere questo incapace e vediamo dove andiamo a finire!"

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Cagliari 1920 - 2020