cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tommasi: “Tutti abbiamo voglia di ripartire. Serie A non oltre il 3 agosto limite temporale”

Il presidente dell’Assocalciatori è stato intervistato da Rai News 24 sulla possibilità di una ripartenza a maggio emergenza  Coronavirus permettendo

Damiano Tommasi, attuale numero uno dell’Assocalciatori ha rilasciato una intervista a Rai News 24, dove si è soffermato ancora una volta, emergenza Coronavirus, in merito alla ripresa dei campionati. “Fine maggio? Più facile dire non prima del… La decisione dell’UEFA di provare a chiudere entro il 3 agosto ci dà un limite temporale”.

SITUAZIONE CHE MERITA LA MASSIMA ATTENZIONE. É un esercizio dialettico. L’OMS parla di pandemia, ma onestamente non so quali possano essere le città non colpite. Rischiamo di essere smentiti dall’epidemia stessa. Giocare anche in estate? Se abbiamo tempo di chiudere i campionati, è ovvio che tutti vorremmo farlo. Ma il processo decisionale oggi parte dalla comunità scientifica e speriamo ci siano le condizioni per ripartire per chiudere prima del 3 agosto”. Sul taglio degli Stipendi Tommasi afferma: “Con la Lega Pro abbiamo provato una soluzione collettiva. Con la Lega Serie A invece non siamo entrati nei dettagli, anche perché le prime scadenze sono il 20 aprile”.

“Vogliamo tutelare questi stipendi che non sono paragonabili a quelli dei grandi campioni.  Il 60-70% dei calciatori in Lega Pro guadagna meno di 50mila euro lordi. Sono tanti i ragazzi che oggi non hanno una prospettiva, la Serie D conta 160 squadre su tutto il territorio e sarà difficile trovare una situazione di sicurezza su tutto il territorio. E questo mette in difficoltà tutti”.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il Cagliari riprenderà questo pomeriggio la preparazione in vista della sfida del Ferraris lunedì prossimo...
Un saluto dalla redazione di CalcioCasteddu: iniziamo come di consueto con le prime pagine dei...

Dal Network

L'ex campione del mondo da giocatore con l'Italia nel 2006, prende il posto dell'esonerato in...
La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...

Altre notizie

Calcio Casteddu