cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Andata ottavi Champions League: una brutta Juventus perde 1-0 in casa del Lione

I bianconeri non brillano ma subiscono la rete francese quando restano in dieci per infortunio di De Ligt. Nella ripresa annullato un gol a Dybala

Juventus sconfitta al Parc Olympique Lyonnais dal Lione per 1-0, nel match d’andata degli ottavi di finale di Champions League. Gara che stenta a decollare, con nessuno dei due portieri viene impegnato dalle due squadre per 21’, fino alla deviazione in spizzata di Toko Ekambi, che colpisce la traversa, graziando i bianconeri. Si fa preferire a metà tempo la compagine dell’ex allenatore della Roma, Garcia. Risponde al 24’ l’undici di Sarri, che con Ronaldo fa partire un cross, smanacciato da Lopes fondamentale per anticipare Bentancur  pronto a colpire a rete.

FRANCESI AVANTI. Doppio momento difficile per la capolista della Serie A. Una fortuita tacchetta di Alex Sandro a De Ligt, obbliga l’olandese a lasciare momentaneamente il campo per sottoporsi alle cure mediche. Proprio in quegli istanti (31’) sugli sviluppi di un angolo battuto da Aouar, arriva il vantaggio firmato da Tousart, che colpisce male con il sinistro, ma quanto basta per spiazzare Szczesny e siglare, complice anche una difesa disattenta. Squadre al riposo con i transalpini avanti e ospiti in difficoltà anche nella parte iniziale della ripresa. Sarri prova smuovere la situazione, facendo entrare al 17’ Pianjc per fare entrare Ramsey in gol a Ferrara contro la Spal sabato.

Al 20’ Ronaldo è anticipato da Denayer, mentre tre minuto dopo arriva la gran botta, davanti a Marcelo, di Dybala che sfiora di un non nulla il pareggio con un tiro di controbalzo. Al 40’ l’argentino (gol annullato in fuorigioco al 43’) serve in area il connazionale Higuian, che bisticcia troppo col pallone e quando la calcia in rete, vede lo stesso uscire fuori di poco. A Torino, tra tre settimane per andare ai quarti servono due gol di scarto per ribaltare il punteggio rimediato stasera.

IL BILANCIO.  Una vittoria, un pareggio e una sconfitta per le italiane nell’andata degli ottavi. Festeggia l’Atalanta, 4-1 al Valencia una settimana fa, pareggia il Napoli ieri con il Barcellona al San Paolo e perde la Juventus a Lione. Al ritorno non sarà facile, ma tutte e tre possono centrare i quarti.

Subscribe
Notificami
guest

20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Nella massima competizione internazionale per club le nostre rappresentanti erano inserite in seconda fascia nella...
Domani tocca alla Lazio (che sabato ospita il Cagliari e al Milan, mercoledì a Inter...
Milan e Lazio le prime due squadre a scendere in campo, Napoli e Inter mercoledì....

Dal Network

La società giallorossa ha messo in vendita i biglietti dei posti “a ridotta visibilità” di...
I bianconeri hanno perso ben diciannove punti dopo essere passati in vantaggio, ma non è...

Altre notizie

Calcio Casteddu