Resta in contatto

News

Juventus schiacciasassi: 3-0 sul Chievo, ma Ronaldo sbaglia il rigore

Altra vittoria della Juventus contro il Chievo: i bianconeri si impongono con un rotondo 3-0 firmato Douglas Costa, Emre Can e Rugani.

FORMAZIONI UFFICIALI. Allegri sceglie il turnover in difesa con Perin in porta e Rugani centrale. Torna Emre Can a centrocampo, Dybala-Ronaldo coppia d’attacco. Nel Chievo invece 3-4-1-2 con Pellissier e Meggiorini in avanti. Bianconeri in campo nel prepartita con la Supercoppa vinta a Jedda contro il Milan.

 

PRIMO TEMPO. La prima occasione è per il Chievo con Meggiorini, bravo Perin. È la Juve tuttavia a sbloccare il match al 14′ con Douglas Costa: accelerazione del brasiliano e gol fantastico dai trenta metri. Ronaldo e Bernardeschi tra i più attivi ma non riescono a sfondare il muro del Chievo, ma ci prova anche Pellissier nei gialloblù. Poi, in chiusura, raddoppio Juve con Emre Can, su assist di Dybala.

SECONDO TEMPO. Nei primi dieci minuti della ripresa è Stefano Sorrentino il protagonista assoluto: prima un grande intervento sul colpo di testa di Alex Sandro, poi il rigore (concesso per fallo di mano di Bani su tiro ancora di Douglas Costa) parato clamorosamente a Cristiano Ronaldo. Ancora Sorrentino su Bernardeschi intorno al 70′, poi Rossettini vicino al gol con un tiro da fuori. È Rugani a chiudere la contesa con il gol di testa su assist di Bernardeschi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Il tutto parte da Giulini perché è lui che negli ultimi anni ha fatto il mercato e non il ds, dunque per me in primis al Cagliari manca il rispetto..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini comunque vada un tecnico giovane bravo e con tanta voglia di fare bene sia in A o B e col cuore ROSSOBLU"

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News