Resta in contatto

Approfondimenti

Panagiotis Tachtsidis: un’opzione sottovalutata

Verona

C’è un giocatore di cui si parla con superficialità in questa prima fase di mercato ed è Panagiotis Tachtsidis. Il mercato a centrocampo ruota attorno al nome di Luca Cigarini e il greco viene visto solo come alternativa nel caso non si concretizzasse l’affare col doriano che però, come già più volte si è detto, è ormai alla fase dei dettagli. Si va quindi verso l’abbandono del mediano ellenico, arrivato la scorsa estate all’ultimo minuto del calciomercato e autore di una discreta stagione.

Non giriamoci troppo intorno e diciamo subito che Panagiotis in quanto a mobilità non eccelle, questo è risaputo. Ma il suo lavoro davanti alla difesa lo sa fare bene grazie a un’ottima visione di gioco e una buona tecnica di base. Basta vedere i numeri per rendersi conto di quanto il suo apporto in campo sia utile: prendendo i dati raccolti dal sito ufficiale della Serie A risulta il terzo uomo assist del Cagliari con 11 totali, 4 dei quali vincenti. Meglio di lui solo Diego Farias con 12 di cui 2 vincenti e Mauricio Isla con 11 di cui 6 vincenti. Il greco supera anche Joao Pedro, autore anche lui di 11 assist ma solo 2 vincenti, ed è davanti anche ai due Marco con Borriello sempre a quota 11 ma uno solo vincente e Sau con 9 totali e 4 vincenti.

Ancora meglio se guardiamo ai palloni recuperati: Panagiotis ha concluso la stagione al secondo posto assoluto di tutta la Serie A con ben 128 palloni recuperati, dietro solo a Lucas Torreira della Sampdoria con 140 e davanti a Lucas Biglia con 127. Il secondo del Cagliari è Mauricio Isla con appena (si fa per dire) 89 palle recuperate, giusto per capire le dimensioni del lavoro sporco del greco.

Numeri alla mano sembra che il Cagliari farebbe meglio a non dimenticarsi di Tachtsidis, ma al momento la sua riconferma non sembrerebbe una priorità di mercato.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti