Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Grassi: “Il ritiro voluto per stare tutti insieme e dare una svolta al nostro campionato”

Il centrocampista, anche stasera titolare, ha parlato prima della sfida alla Unipol Domus contro il Torino nell’ultimo posticipo del sedicesimo turno

Alberto Grassi è stato intervistato prima della sfida col Torino, dai colleghi di Dazn.

LE PAROLE DI GRASSI. “Ritiro? Avevamo bisogno di stare insieme per concentrarci in vista di questa partita molto importante e sì, lo abbiamo chiesto noi. Sarà una gara difficile, il Torino gioca a uomo e prova a far giocare male gli avversari, noi dovremmo seguire le indicazioni del mister”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "Deiola va ceduto il più presto possibile,non è un giocatore adatto al Cagliari,quanto accaduto fino ad oggi lo dimostra ampiamente"

Il vero valore della rosa? Per i lettori di CalcioCasteddu mister Liverani sta facendo il massimo

Ultimo commento: "Ma che lettori avete intervistato.liverani sta facendo il massimo per retrocedere"

I lettori di CalcioCasteddu si fidano di Liverani, ma servono rinforzi

Ultimo commento: "Pavoletti non serve lì davanti, fate entrare a luvumbo"

(SONDAGGIO) Qual è il vero valore della rosa del Cagliari?

Ultimo commento: "Una colpa è anche dei tifosi che vanno allo stadio che finanziano giulini e pagano gli stipendi ai giocatori se nessuno andrebbe allo stadio, il..."

(SONDAGGIO) Radunovic, giornata storta o serve più concorrenza in porta?

Ultimo commento: "Con Sirigu avremmo avuto almeno 5/6 punti in più"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News