Resta in contatto

News

Giovane tifoso rossoblù nei guai: violazione del Daspo

Un 22enne tifoso del Cagliari, già soggetto a Daspo, di nuovo sotto i riflettori delle autorità: avrebbe accolto la squadra in aeroporto, violando il provvedimento restrittivo

VIOLAZIONE. Un giovane tifoso del Cagliari finisce nei guai. Dopo aver ricevuto il provvedimento di Daspo per la durata di due anni, in seguito a fatti risalenti all’ottobre 2020 per il match Cagliari-Crotone (26 appartenenti al gruppo degli Sconvolts colpiti dal provvedimento, con durate variabili), il ragazzo avrebbe violato le disposizioni delle autorità nei giorni scorsi.

AEROPORTO. Il 22enne sarebbe stato identificato in mezzo a un gruppo di tifosi, i quali si erano recati all’aeroporto di Elmas ad accogliere la squadra al ritorno dalla gara contro la Lazio. Il Daspo vieta, oltre a poter assistere a manifestazioni sportive, la presenza nei luoghi di transito delle società. Da qui la nuova analisi sulla sua posizione da parte del Questore, che potrebbe predisporre un inasprimento delle misure già disposte.

(Fonte: L’Unione Sarda)

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News