Resta in contatto

Approfondimenti

Da domani ritornano le coppe: sette italiane in campo nella fase a gironi

Inter, Milan, Atalanta e Juventus iniziano il percorso in Champions, Napoli e Lazio in Europa League, la Roma nella nuova Conference League

Inizia domani la prima tre giorni delle coppe europee. Che, come negli anni 80, si divide per tre. Infatti, oltre alla Champions e all’Europa League, arriva la nuova Conference League. Sette le squadre italiane nella fase a gironi: Inter, Milan, Atalanta, Juventus, Napoli, Lazio e Roma, unico club già rodato per via dei play-off disputati.

CHAMPIONS. Inter inserita nel Girone D con  il Real Madrid, gli ucraini dello Shakhtar Donetsk di De Zerbi e i moldavi dello Sheriff Tiraspol. Girone F per l’Atalanta, sorteggiata con il Manchester United, il Villarreal e gli svizzeri dello Young Boys. Girone B per il Milan, che ritorna in Champions a nove anni di distanza: per i rossoneri avversari l’Atlético Madrid di Simeone, il Liverpool di Klopp e il Porto. La Juventus invece (Girone H) affronterà Chelsea, Malmö e Zenit San Pietroburgo.  Prima giornata: domani ore 21 Villareal-Atalanta e Malmö-Juventus, mercoledì ore 21 Inter-Real Madrid e Liverpool-Milan.

EUROPA LEAGUE. Il Napoli, inserito nel Gruppo C, se la vedrà con gli inglesi del Leicester, i russi dello Spartak Mosca e i polacchi del Legia Varsavia. La LazioGruppo E, giocherà invece contro i russi della Lokomotiv Mosca, i francesi dell’Olympique Marsiglia e i turchi del Galatasaray. Prima giornata giovedì ore 18,45: Galatasaray-Lazio e ore 21 Leicester-Napoli.

CONFERENCE LEAGUE. Tra le 32 protagoniste anche la Roma di Mourinho, sorteggiata nel Gruppo C, assieme agli ucraini dello Zorya, i bulgari del Cska Sofia e i norvegesi del Bodø/Glimt, lo scorso anno avversari del Milan nel preliminare di Europa League. Prima giornata giovedì: ore 21 Roma-Cska Sofia.

TV E STREAMING. 121 delle 136 partite della prossima Champions League, andranno in onda su Sky. 17 quelle in chiaro su Canale 5.  Ampia l’offerta streaming: da Now (Sky) a Infinity+ di Mediaset. con la novità di Amazon Prime Video  che trasmetterà in esclusiva 16 gare il mercoledì sera. Per quanto riguarda l’Europa League e la nuova Conference League Sky trasmetterà tutte le 282 partite della competizione tramite satellite, digitale terrestre, Sky Q senza parabola oppure streaming sull’app Now. Diritti web anche a Dazn. Infine, come per l’Europa League, anche la nuova Conference League verrà trasmessa da Sky (anche in streaming su Now) e da Dazn.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti