Resta in contatto

Approfondimenti

Quale ruolo per Răzvan Marin? Regista o centrocampista box to box?

Arrivato in Sardegna l’estate scorsa, l’ex Ajax sarà uno dei punti di riferimento del Cagliari di Semplici. Ma in che posizione?

Răzvan Marin, Capozucca dixit, nel campionato 2021/2022 sarà uno dei pilastri del Cagliari di Leonardo Semplici. Il centrocampista rumeno, che ha finito la scorsa stagione in crescendo, è chiamato al definitivo salto di qualità dopo le trentasette presenze e i tre gol del torneo concluso il 22 maggio.

L’EVOLUZIONE. Marin, che con Eusebio Di Francesco agiva da regista in un 4-3-3 o in un 4-2-3-1, ha cambiato marcia con l’arrivo di mister Semplici sulla panchina del Cagliari. L’evoluzione da playmaker a centrocampista box to box gli ha garantito sia di aumentare il numero di inserimenti senza palla sia il suo indice di pericolosità sotto porta. Tradotto significa, per esempio, il gran gol segnato contro la Roma (controllo a seguire su assist di Simeone e destro chirurgico dai venti metri che trafigge Pau López).

LA CONSACRAZIONE. Inutile nascondersi. I tifosi del Cagliari, la dirigenza rossoblú, lo stesso Marin e il suo allenatore si aspettano un ulteriore salto di qualità nella stagione ormai alle porte. Il centrocampista ex Ajax, già accostato a squadre come Lione e Milan, resterà in Sardegna almeno per un altro anno. “Voglio disputare un’ottima stagione e dare continuità al percorso intrapreso nell’ultima annata” ha dichiarato Marin qualche giorno fa ai microfoni di DigiSport. L’obiettivo del rumeno è chiaro: essere protagonista nel 3-4-2-1 di Semplici. Ma in che posizione? La risposta non è scontata ma tutto fa pensare – con un impiego sulla trequarti di Nainggolan che a breve passerà definitivamente al Cagliari – ad un ruolo da tuttocampista per Marin (con un regista al suo fianco, ancora da trovare sul mercato). La consacrazione e lì, ad un passo. Ma la linea tra buon giocatore e ottimo giocatore è sottile. E Marin non dovrà sbagliare. Al classe ‘96 l’onere e l’onore di essere focale nel gioco dei rossoblú nonché l’onere e l’onore di essere un punto di riferimento per i propri compagni. Dentro e fuori dal campo.

Caro Răzvan, sei pronto?

40 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Di Fra…. lo voleva come regista i non risultati si sono visti….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi sa che è meglio rinunciare a questa pagina. By by

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma che articolo e’? Da regista ci stava portando in serie be, poi si ‘e scoperto il suo vero ruolo ed e’ andato alla grande. Lo volete di nuovo regista?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma qualcuno rimane?…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Regista non direi….interno destro molto meglio

beppe
beppe
1 mese fa

mi sembra una domanda retorica tenuto conto dei dati di fatto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Articolo sbagliato. Una mezz’ala non può fare il regista.

Giampaolo
Giampaolo
1 mese fa

Ma che domanda è ???? E tutto il campionato che si dice non possa giocare da regista !!!!! La risposta mi sembra ovvia….

Poetto
Poetto
1 mese fa

Io tutto sto grande fenomeno non lo vedo (ma sarà un mio problema…). Ruolo diverso ma il vero indispensabile del centrocampo del Cagliari è Marko Rog (e forse meno se ne parla e meglio è). Grande cuore, grande tecnica, poche chiacchiere, grandi polmoni. Poi scusate se è poco ma io non sento Rog dichiarare le solite menate: resto, non resto, …forse un altro anno, ….forse mezzo…. Come se ci facessero un favore, ma dai!

marc
marc
1 mese fa
Reply to  Poetto

certo che rog non fa dichirazioni, deve per forza maggiore, prima rimettersi in forma, e dimostrare che è ancora quel giocatore ammirato negli ultimi due campionati, poi……..si vedrà. ma dove vivi ? nella luna ?

manolo
manolo
1 mese fa

Che articolo inutile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ancora ci sono dubbi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

marin è un interno di centrocampo il più classico interno di centrocampo non un interditore non un centrocampista a tutto campo alla barella è un buon interno ed inserito nel contesto giusto può ben figurare ma senza trascendere nell’individuazione esasperata del ruolo.

Claud
Claud
1 mese fa

Il giocatore ha espresso il desiderio di continuare con la maglia del Cagliari. Già questo è una buona base di partenza. Per il ruolo è evidente che dia il meglio di sé da classica mezzala.

massimiliano rossi
massimiliano rossi
1 mese fa

Sarà il decimo articolo dedicato a questo dubbio amletico..ormai sfatato,,,,non può giocare da regista…sarebbe sprecato.

Danilo BG
Danilo BG
1 mese fa

Ciao Massimiliano,
solo l’Innominabile si ostinava e lo vedeva solo da regista, poi una volta trovato il suo ruolo naturale il ragazzo ha dimostrato il suo vero valore.

sisol
sisol
1 mese fa
Reply to  Danilo BG

Ciao Danilo . Non capisco perchè ti mettono il pollice verso .. evidentemente di calcio capiscono poco ! Come sifa a non essere d’accordo con te ?

massimiliano rossi
massimiliano rossi
1 mese fa
Reply to  sisol

A me ne hanno messi cinque!! ma si vede che ho colpito nel segno..partendo dal valore di Lyco al non valore di Walu…

massimiliano rossi
massimiliano rossi
1 mese fa
Reply to  Danilo BG

Infatti, sarebbe diabolico replicare quell’errore tecnico.
Ciao, buona estate

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mezz’ala, è questo il suo ruolo!!

Danilo BG
Danilo BG
1 mese fa

L’importante è che resti a Cagliari.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bibitaro in curva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma se ormai si sa che è una mezzala che senso hanno questi articoli? ?

Wolly
Wolly
1 mese fa

Il suo problema è la lentezza di pensiero. Davanti la difesa non sa costruire, infatti NON è un regista. Non ha caratteristiche e classe. Come mezz’ala va meglio ma soffre troppo le marcature italiche e perde troppi palloni in avanti quando di addormenta su che cosa fare. Lento e discontinuo infatti nell’Ajax giocava poco. Vediamolo bel nuovo Cagliari. Per 10/13 Milioni io lo venderei subito.

teo
teo
1 mese fa
Reply to  Wolly

No. Teniamolo
Se il play lo Naingolan, Marin è Rog
Possono fare le mezzale, poi a destra Nandez se rimare altrimenti Zappa,a sinistra Likog.. Davanti Joao Pedro e pavoletti. Difesa Carboni, ceppitelli Godin se rimane

antonio
antonio
1 mese fa
Reply to  Wolly

io riprendere in mediana conti e terzino sinistro agostini, tanto prendere 35° 40° e lo stesso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il ruolo di Marin è esattamente quello di Barella. Semplici lo ha capito da subito e saprà valorizzarlo al meglio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Nonostante DiFrancesco che lo voleva regista, non sono riusciti a rovinarlo. Ci riprovano?

Aaanton
Aaanton
1 mese fa

Pessimo regista gran bella mezz’ala.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Terzino

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Torra, non è bastata questa stagione per capire che non è un regista???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ancora con questa storia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Poi accendono i fari e vedono dove andare .

Ronzitti Nicola
Ronzitti Nicola
1 mese fa

Difensore Centrale o terzino

sisol
sisol
1 mese fa

Ma che regista ? ma vi siete scordati le critiche del periodo Di Francesco ? andiamo su .. dite sul serio o volete solo provocare chi legge ???

ichnos
ichnos
1 mese fa

Marin è un signor giocatore, e si era capito già da quando veniva ingiustamente criticato, all’inizio della stagione. Spero rimanga a lungo.

Sirboi
Sirboi
1 mese fa

Ancora con questo equivoco!

Sirboi
Sirboi
1 mese fa
Reply to  Sirboi

Df è all hellas!

Andrea
Andrea
1 mese fa

Ma che cacchio regista ahiooooooo…. E siete giornalisti sportivi ???

Razvan
Razvan
1 mese fa

Eja

Advertisement

(SONDAGGIO) – Nandez in partenza, come sostituirlo?

Ultimo commento: "MA TUI BIVISI INNNOI IN SA TERRA O TEISI SA RESIDENZA IN SA LUA?"

Nandez, in caso di partenza i lettori di CalcioCasteddu punterebbero su un assistman

Ultimo commento: "Nandez un ottimo calciatore duttile, speriamo venga sostituito degnamente, tuttavia anche lui ha avuto in questi due anni delle pecche nei momenti..."

I lettori di CalcioCasteddu hanno scelto: Godin è da tenere a tutti i costi

Ultimo commento: "Godin,Nandez e Naingollan: due su tre devono restare per garantire la salvezza; o almeno sostituiti con giocatori di pari valore, ciò che mi sembra..."

(SONDAGGIO) Godin si allontana, chi per sostituirlo?

Ultimo commento: "il vero Godin si è visto a fine campionato ed in paticolare contro il milan, tirava fuori di tutto anche al posto di cragno"
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Xche ci mettete in difficolta 2 canpioni in canpo e fuori. Forza Casteddu.mia Madre Cagleritana .Pandori Amelia.e mio Figlio direttore Sportivo..."

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Ultimo commento: "Che dire di Gigi Riva, sei unico al mondo, hai rinunciato a tantissimi soldi per stare in una terra povera che ti hanno voluto bene, io ho avuto un..."

Altro da Approfondimenti