Resta in contatto

News

Superlega, l’Uefa sentenzia: “I giocatori saranno esclusi da Europei e Mondiali”

Il presidente del massimo organismo europeo di calcio, Ceferin, è perentorio: “Si tratta di uno sputo sul viso del calcio”

Un terremoto che potrebbe avere gravissime conseguenze per tutti i soggetti coinvolti. La nascita della Superlega non ha tardato a provocare le durissime reazioni di Uefa e Fifa.

E per quanto riguarda l’organismo europeo, queste sono le dure dichiarazioni rilasciate dal presidente Aleksander Ceferin: “Il mondo del calcio è unito, i governi sono uniti, siamo tutti uniti contro questo progetto senza senso. I calciatori che parteciperanno alla Superlega non disputeranno né il Mondiale né l’Europeo. Non potranno rappresentare le squadre nazionali. Andrea Agnelli? Mai conosciuto una persona più falsa. Tutto questo è uno sputo sul viso del calcio”.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE FIGC GRAVINA. ““Ribadisco il no alla Superlega. L’unica riforma percorribile è quella nata dalla proposta Uefa sulla Champions League, ogni tentativo di fuga in avanti è irricevibile e dannoso per il calcio europeo, l’adesione a questo progetto pone gli stessi Club fuori dal contesto riconosciuto dalla FIFA. Il patrimonio sportivo e culturale delle singole competizioni rappresenta un valore aggiunto per qualsiasi torneo internazionale, vogliamo difendere il merito sportivo e la possibilità di per ogni squadra di inseguire un grande sogno, insieme ai propri sostenitori. Il calcio è dei tifosi, va modernizzato, ma non snaturato. Il calcio è partecipazione e condivisione, non è un Club elitario”.

E QUELLE DEL PREMIER DRAGHI. “Il governo segue con attenzione il dibattito intorno al progetto della Superlega calcio e sostiene con determinazione le posizioni delle autorità calcistiche italiane ed europee per preservare le competizioni nazionali, i valori meritocratici e la funzione sociale dello sport”.

24 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
24 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News