Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lazzari + Matri: “Astori nel cuore. López ci metteva in riga!”

Gli ex giocatori del Cagliari Andrea Lazzari e Alessandro Matri, in videochat su Videolina, hanno rievocato i bei tempi rossoblù

OSPITI. Ospiti della trasmissione televisiva “Il Cagliari in diretta” su Videolina, gli ex calciatori del Cagliari Andrea Lazzari e Alessandro Matri hanno risposto ad alcune domande ed interagito con i giornalisti e gli utenti social.

LAZZARI. “Matri? Stavamo insieme ogni giorno, vedevo più lui della mia famiglia! In un periodo in cui non giocavamo, inventammo la nostra tipica esultanza: era un modo per dire ‘rilassati e divertiti!’. Dopo la cena, una birrettina insieme quando si poteva, ovviamente durante la settimana! Andavamo a pescare con Perico nel periodo di Cagliari, meno male che c’era lui. Eravamo delle frane! Ultimamente, dopo la preparazione a Coverciano e il conseguimento del patentino UEFA B, il desiderio di allenare è molto presente. Arrivai insieme a Davide Astori a Cagliari, un ricordo che io e tante altre persone porteremo sempre dentro. Quella squadra era un bel gruppo, con un bell’amalgama. Con Diego López che metteva in riga tutti!”.

MATRI. “A Cagliari ho avuto molti contrasti con la tifoseria, ma non ho mai capito perché. Una piazza a cui sarò sempre grato, però penso sia normale essere ambiziosi e arrivare il più in alto possibile. Fu così con l’approdo alla Juventus. Ho sempre rispettato il club e la città, anche quel giorno della doppietta da neo avversario… Non esultai, ma mi beccai fischi per tutta la partita. Ho amici cagliaritani con cui mi sento spesso, oltre a Conti, Agostini e Cossu. Con loro ci scambiamo tanti punti di vista. Vedrei bene Andrea come allenatore, per me ha una visione del gioco di ottimo livello. Porterò Davide Astori sempre nel mio cuore. Gli attaccanti dell’attuale Serie A che ammiro di più sono Morata e Caputo”.

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu si fidano di Liverani, ma servono rinforzi

Ultimo commento: "Mi sembra strano che i Lettori siano convinti che Liverani sia l 'allenatore giusto,mi pare di leggere diversamente da molte settimane,l uni o..."

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "Bravo a portare sacchi di cemento, forse."

(SONDAGGIO) Qual è il vero valore della rosa del Cagliari?

Ultimo commento: "Una colpa è anche dei tifosi che vanno allo stadio che finanziano giulini e pagano gli stipendi ai giocatori se nessuno andrebbe allo stadio, il..."

Il vero valore della rosa? Per i lettori di CalcioCasteddu mister Liverani sta facendo il massimo

Ultimo commento: "Ho incontrato il mister a Benevento in un ascensore di un albergo. L'ho guardato con un sorriso, gli ho puntato il dito all'altezza del cuore (senza..."

(SONDAGGIO) Radunovic, giornata storta o serve più concorrenza in porta?

Ultimo commento: "Con Sirigu avremmo avuto almeno 5/6 punti in più"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News