cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

US – Il Centro Sportivo di Assemini riapre per i test medici, ma il pallone è vietato

Non ci saranno allenamenti ma controllo ai tesserati affidato al personale sanitario dell’Ats Sardegna, affiancato dai medici del club Scorcu e Mura

Il giorno atteso, differito da settimane, è arrivato. Il Cagliari riapre i cancelli del suo Centro Sportivo di Assemini. Lo farà, come ricorda l’Unione Sarda oggi in edicola, Due mesi e due giorni dopo la chiusura. Un momento atteso da tutti i componenti il club. Ad iniziare da Walter Zenga, che abita li dal 9 marzo, ovvero dal lockdown decretato dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Che sia proprio lui, 60 anni due settimane fa, a scalpitare, non c’è dubbio. Ha preso in mano il Cagliari dallo scorso 3 marzo, dopo l’esonero di Maran, ma in panchina con i rossoblù, deve ancora esordire. Intanto però, a causa dello stop Coronavirus, ha avuto due mesi per studiare e preparare quello che dovrà essere il suo rilancio, dopo le esperienze non positive (non certo tutte per colpe sue) con Crotone e Venezia.

TEST MEDICI MA NIENTE PALLONE. Non si terranno allenamenti, quindi niente pallone che rotola in nessuno dei 4 campi disponibili.  Niente Si parte con il controllo medico, affidato al personale sanitario dell’Ats Sardegna, affiancato dai medici del club, Marco Scorcu e Roberto Mura. Tamponi e test sierologici per tutti, per valutare le condizioni di staff tecnico e giocatori e capire se il Covid-19 ha fatto la sua comparsa anche in casa Cagliari. Gli arrivi, per tutta la giornata, saranno scaglionati per evitare assembramenti all’interno del centro sportivo.

Controllo della temperatura, tamponi e test sierologici per tutti, compresi i sei Primavera che hanno firmato il contratto da professionisti: Ciocci, Boccia, Carboni, Ladinetti, Marigosu e Gagliano. L’accordo con l’Ats, ricorda sempre l’Unione Sarda, comprende la ripetizione dei tamponi a distanza di 72 ore. Solo alla conclusione dei test, i giocatori potranno allenarsi, individualmente e volontariamente, ad Asseminello.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La data e l'orario della gara non sono ancora stati definiti...
Il Cagliari prosegue la preparazione in vista della sfida del Ferraris lunedì prossimo...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Casteddu