Resta in contatto

Rubriche

L’album dei ricordi di Roma-Cagliari: l’inizio di tutto

Domani si rinnova la tradizione dell’Olimpico tra Roma e Cagliari. Ennesima puntata della sfida che sancì l’ingresso dei sardi in Serie A: era il 13 settembre 1964

INIZIO. Roma-Cagliari è l’incontro che rievoca l’inizio di tutto per il club sardo. L’entrata rossoblù nel calcio che conta, il debutto in massima serie che rappresentò un momento storico. Era il 13 settembre 1964. Alla prima di campionato, l’Olimpico ospitò la squadra di Silvestri. Da l’archivio de La Stampa rispolveriamo un articolo sulla partita. Un primo tempo convincente da parte dei padroni di casa, che hanno badato al sodo senza mostrare molto sul piano del gioco.

TRE RETI. Gol annullato ad Angelillo per fuorigioco di Francesconi. La Roma era già andata in vantaggio con un tiro di Leonardi (21°), svirgolato, che ha ingannato il portiere ospite Colombo. L’estremo difensore del Cagliari subisce il raddoppio di Francesconi al 41°. Il bel gol di Greatti, con una conclusione a mezz’altezza al 72°, aveva riacceso le speranze per i sardi. Roma-Cagliari termina 2-1.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche