cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Al San Paolo troppo Napoli per una buona Lazio sconfitta 2-1 nel posticipo

I partenopei si impongono grazie alle reti di Callejon e Milik. Quattro i pali colpiti dalla squadra di Ancelotti due proprio dal polacco. Espulso Acerbi

La prima del 2019 in campionato per il Napoli è quasi perfetta. I partenopei, in attesa di JuventusChievo (in programma domani alle 20,30) si riportano a -6 dai bianconeri, imponendosi 2-1 su una Lazio che non ha comunque mollato fino al fischio finale da parte dell’arbitro fiorentino Rocchi.

PARTITA CON TANTE EMOZIONI. Non solo i gol realizzati dalle due squadre ma anche i quattro pali colpiti dalla squadra di casa, oltre all’espulsione nella ripresa (25’) rimediata da Acerbi, che ferma la sua serie ininterrotte di partite disputate da ben 149 giornate.  Il Napoli colpisce il primo legno con Milik al 12’ e poi lo bissa 22’, quindi sblocca il punteggio al 34’ con Callejon che, ricevuta palla da Milik, controlla e infila con una conclusione col destro, Strakosha. Tre minuti dopo Milik fa partire un tiro su punizione dal limite dell’area (concesso per fallo su Callejon) che Strakosha può solo guardare entrare alle sue spalle.

Nella ripresa, nello stesso minuto del primo tempo (12’) terzo palo per i padroni di casa, stravolta con Fabian Ruiz, quindi Lazio ad accorciare e riportarsi in partita con Immobile al 20’, Meret è battuto dal preciso destro rasoterra all’angolino sull’assist di Correa. La squadra di Inzaghi resta però in dieci per l’espulsione (25’) che già ammonito commette fallo su Mertens. In precedenza (19’) palo anche per Callejon.

 

 

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

CENSURA. Il Giudice Sportivo di Serie A, Gerardo Mastrandrea, ha deciso di andare in fondo...

Un risultato senza discussioni: il Napoli di Luciano Spalletti legittima il primato in classifica, rifilando...

Il rigore di Insigne, che poi segnerà anche nel secondo tempo, spariglia le carte e...

Dal Network

La squadra di Juric, squalificato e sostituito da Paro in panchina, e quella di Di...
Le parole del Direttore Tecnico bianconero dopo la sconfitta in casa dell'Hellas Verona su voci...

Altre notizie

Calcio Casteddu