Resta in contatto

Calciomercato

(In)atteso addio di capitan Dessena

L’Unione Sarda si occupa dell’imminente cessione del centrocampista al Brescia, per una separazione che forse in pochi realmente attendevano

CIAO. E così, Daniele Dessena lascia Cagliari. Il centrocampista, bandiera del club isolano con il contratto in scadenza a giugno, è partito ieri sera per Brescia: il sodalizio dell’ex presidente rossoblù Cellino, militante in Serie B, lo attende per le visite mediche e la firma sul contratto. Un saluto doloroso, tra le lacrime, per un giocatore legatissimo a questi colori e protagonista delle vicende rossoblù degli ultimi anni.

RIPRESA. Quella di Brescia potrebbe essere considerata come la ripresa, il secondo tempo della carriera di Dessena. Arrivato nell’estate 2009, ha vissuto diverse stagioni in A, la caduta in cadetteria, il grave infortunio alla gamba destra che ne ha minato la carriera. Un evento consumatosi proprio a Brescia contro Coly: lì, voluto fortemente dall’ex ds del Cagliari Marroccu, cercherà il rilancio dopo le ultime annate a minutaggio ridotto. Chissà… potrebbe trattarsi solo di un arrivederci. In bocca al lupo, Daniele.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "I miei amici mi dicevano che Gigi Riva viveva proprio lì in una stradine dove giocavamo a pallone per ore e ore tra le macchine parcheggiate ai lati...."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "Faccia d' angelo ma cattivo e determinato, ricordo le sue prepotenti escursioni in avanti spesso riuscendo a segnare dei gol davvero belli. Dei tre..."

Mario Brugnera

Ultimo commento: "Grande giocatore"

Carmine Longo

Ultimo commento: "R.I.P."

Giampietro Piovani

Ultimo commento: "Concordo"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato