cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La Nuova – Abbonati rossoblù furiosi con Dazn. Passetti: “Riceviamo lamentele per le telecronache parziali”

Come riportato da La Nuova Sardegna, i social si sono riempiti di lamentele da parte dei tifosi del Cagliari per il commento pro Lazio della piattaforma di streaming

PARZIALE. Un po’ per la moda odierna delle telecronache urlate e un po’ perché le big hanno sempre il loro peso negli affari televisivi. Non è passata inosservata ai tifosi rossoblù la telecronaca di sabato operata da Gabriele Giustiniani e Massimo Donati, con parecchie lamentele sui social e sulle chat per la parzialità del commento. Tanta enfasi per ogni azione della Lazio, tanta compostezza per analizzare invece quelle del Cagliari. Ma non è la prima volta che accade e anche altre gare erano finite nel mirino degli abbonati sardi.

“Ti volti il tempo di riempire il bicchiere ed espolode l’urlo, ti aspetti minimo una clamorosa occasione da gol fallita e invece è appena un fallo laterale” scrive La Nuova Sardegna in edicola oggi. Ma non è solo una sensazione di pochi e a confermarlo è il dg del Cagliari Mario Passetti: “I nostri supporter ci segnalano attraverso i social o con delle telefonate in sede, che i commenti non sono equilibrati. Si lamentano del fatto che per vedere le partite pagano lo stesso abbonamento di chi fa il tifo per le big. Noi siamo allo stadio e le telecronache, naturalmente, non possiamo sentirle. Noi ascoltiamo i tifosi e ci limitiamo a segnalare queste cose alla Lega A che vende il prodotto calcio”.

Duro anche il commento del critico televisivo Aldo Grasso che allarga il discorso oltre i rossoblù: “Le cose sono molto peggiorate negli ultimi anni. La seconda voce nel calcio serviva a vivacizzare i commenti un po’ burocratici, stile Rai, che ora rimpiangiamo. La prima voce nonostante tutto non sopporta che ci sia il commentatore, e giocano a rubarsi lo spazio. Non stanno mai zitti, mentre sarebbe fondamentale per capire una partita. Il narcisismo dei telecronisti è tale che la partita scade in secondo piano e loro diventano protagonisti”.

Subscribe
Notificami
guest

214 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Al CRAI Sport Center è proseguita la preparazione dei rossoblù verso la gara di lunedì...
A parte la designazione di Genoa-Cagliari, scopriamo tutti gli staff arbitrali della trentaquattresima giornata di...
Resa nota la designazione arbitrale del match di lunedì tra Genoa e Cagliari: il direttore...

Dal Network

Le parole del CT della nazionale italiana campione del mondo nel 2006 in vista del...
Quest’oggi, si è svolta la presentazione ufficiale del nuovo allenatore dell’Udinese. Tanti i temi toccati...

Altre notizie

Calcio Casteddu