Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Serie C Girone B. la capolista Reggiana al Nespoli per affrontare l’Olbia. Canzi: “Ce la giocheremo”

Gli uomini di Diana condividono la vetta della classifica a quota 59 punti  con il Modena. In casa galluresi si assapora però il colpaccio

La prima della classe che arriva in Sardegna per giocare contro l’undicesima con 30 punti di differenza. Vista così la sfida tra Olbia e Reggiana (in programma domani al Nespoli alle 17) sembra chiusa dal pronostico, ma il match contro gli emiliani di Diana è tutto da giocare. Parola di Canzi: “Per quanto difficile e piena di insidie – asserisce il tecnico dei sardi – questa sarà una partita bella da disputare che, senza presunzione, proveremo a giocare fino in fondo. La Reggiana è una squadra che ha tanta qualità e grande concretezza, che difende con intensità e che non a caso ha la migliore difesa del torneo. Io – prosegue – credo molto nei nostri valori e nella nostra capacità di fare la partita”.

“È evidente che i favori del pronostico siano dalla loro parte, ma noi ce la siamo sempre giocata con tutti e sappiamo che lavorando sui dettagli e sull’attenzione – chiosa il mister degli isolani – possiamo ancora migliorare“. Rispetto alla contesa pareggiata 1-1 domenica a Gubbio, domani torna a disposizione dopo la squalifica, Emerson, ma mancheranno Brignani e La Rosa (fermati dal giudice sportivo per un turno) oltre agli infortunati Boccia, Renault e Finocchi.

L’AVVERSARIA. La rosa è costruita per andare in Serie B. Nel 3-5-2  di Diana si segnalano tra gli altri l’ex Cagliari Cigarini, Sciaudone e Zamparo, autore del definitivo 1-0 momentaneo su rigore nello scorso turno col Pescara, in un match chiuso dal raddoppio di Radrezza. Gruppo di qualità quello reggiano, che vanta il miglior attacco del torneo con 47 reti fatte e la miglior difesa, che ha rimediato 13 reti in 25 giornate di campionato.  All’andata gli emiliani vinsero solo nel finale, contro una grande Olbia.

I 21CONVOCATI DA CANZI
Portieri: Barone, Ciocci, Van der Want
Difensori: Arboleda, Emerson, Pinna S., Pisano, Travaglini, Sanna
Centrocampisti: Belloni, Biancu, Chierico, Giandonato, Ladinetti, Lella, Occhioni, Perseu
Attaccanti: Manca, Mancini, Ragatzu, Saira, Udoh

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Playoff, l’altro lato del tabellone: chi non vorreste sfidare in un’eventuale finale?

Ultimo commento: "Una sola cosa voglio trovare in finale, un arbitraggio corretto e siamo in seria A (4 a 1 a Cagliari e 1 a 1 a bari, tre gol di scarto. Senza aiuti è..."

(SONDAGGIO) Cagliari ai playoff, chi temete di più tra le potenziali concorrenti?

Ultimo commento: "BARI PUZZI DI QUA SI SENTE LA PUZZA DI FIGNA CHE FATE,RITORNERETE IN C DA DOVE MERITATE DI ESSERE .....FORZA CAGLIARI E TUTTO IL POPOLO 'SARDO'"

Per i lettori di CC non ci sono dubbi: preservare i diffidati in vista dei playoff

Ultimo commento: "se nella partita col venezia si arriva al pareggio dopo i suplementari ..chi passa ??...."

SONDAGGIO – Dubbio per Ranieri a Cosenza: schierare o no i giocatori diffidati?

Ultimo commento: "Ma veramente per il play-off è tutto azzerato partono da zero così hanno detto c'era scritto sul giornale ieri se voi avete altre notizie di quello..."

(SONDAGGIO) Ultima di campionato, chi prenderà il quarto posto?

Ultimo commento: "Chissà, forse ci mancherai quando non ci sarai più."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News