Resta in contatto

News

Olimpiadi, atletica leggera. Tortu fuori dagli otto che si giocheranno la finale dei 100 metri maschili

Il milanese con sangue tempiese doc, dopo essere stato ripescato ieri col tempo di 10”10, ha chiuso la sua semifinale in 10”16

Filippo Tortu non farà parte della finale olimpica di Tokyo dei 100 metri maschili, che invece vedrà tra i favoriti l’altro azzurro Marcel Jacobs (strepitoso in semifinale con il record europeo di 9″84). Il velocista milanese, ma con sangue tempiese doc di nonno e padre (che spesso a fine gara si fa avvolgere dalla bandiera dei Quattro Mori) ieri ripescato al termine delle sette batterie col tempo di 10”10, ha chiuso settimo la seconda delle tre batterie della semifinale fermando il cronometro di 10”16.

LE PAROLE DI TORTU A FINE GARA A RAI SPORT. “Sono arrivato con un ottimo stato di forma, come ho dimostrato ieri, penso di aver portato a termine una buona semifinale anche se con un tempo peggiore rispetto a quello di ieri. C’è poco da dire: ho avuto avversari che hanno corso decisamente più forte. Chi va in finale lo ha meritato più del sottoscritto. Il livello è davvero alto. D’altronde sono olimpiadi. Non sono contento chiaramente, ma sono orgoglioso del percorso che ho fatto. Lavorerò per essere molto competitivo tra tre anni.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News