Resta in contatto

Approfondimenti

Serie A con partite a orari diversi e diritti tv Coppa Italia: giovedì si decide?

Con molta probabilità passerà la linea stile Liga spagnola che prevede la non contemporaneità delle partite in ogni giornata di campionato

Giovedì prossimo 1 luglio (alle 14 in prima convocazione e alle 16 in seconda) è convocata l’assemblea della Lega di Serie A. All’ordine del giorno l’esito della procedura competitiva per i diritti tv di Coppa Italia e Supercoppa per le prossime tre stagioni, che vedono al momento Sky Italia favorita su Rai e Mediaset, e soprattutto i nuovi slot del campionato della prossima stagione sul modello Liga spagnola.

DIECI GARE A CAMPIONATO CON ORARI DIVERSI? In una delle ultime assemblee era stato sfiorato il quorum con 13 società d’accordo su un totale di 19 presenti. Non vi era infatti la Salernitana ancora in mano a Lotito, già presidente della Lazio. Il nuovo formato, ricordava qualche giorno fa La Gazzetta dello Sport, non porterà ad un rialzo dell’offerta da parte di Dazn (che si è aggiudicata i diritti per le prossime tre stagioni, con un’offerta di 840.000.000 di euro l’anno).

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "sono anni che lo dico, uno capace a prendere morti e strapagarli, e svendere giovani ....vai in pensioneeeee!!"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "QUI VA TUTTO MALE.....BENEDIRE PURE I TIFOSI....."

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "Brunori mi sarebbe piaciuto ma come al solito giocatori buoni rifiutano il cagliari,facciamo affari sbagliati,prendiamo giocatori oltre i trenta senza..."

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "E migliorato molto con i piedi...sa far salire la squadra..meglio cerri con lapadula..affianco"
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Approfondimenti