Resta in contatto

News

Ceppitelli, giornata decisiva per il rinnovo. Ma ancora qualcosa non torna

Il ds Capozucca ha confermato che oggi ci sarà un incontro con l’entourage del giocatore per il prolungamento del contratto. Ma ci sono delle difficoltà

È un tira e molla che inizia a proporre più di un interrogativo, e le parole di Stefano Capozucca ne sono un’ulteriore conferma. Il rinnovo del contratto di Luca Ceppitelli sembrava una formalità, ma la trattativa sembra stia andando per le lunghe.

In un’intervista uscita oggi, il direttore sportivo del Cagliari ha confermato la volontà di entrambi nel proseguire insieme, ma ha anche detto che “ci sono delle difficoltà”. Facile pensare a una questione di cifre che non coincidono. L’incontro tra le parti avverrà oggi: nelle prossime ore si saprà se questo ritardo è dovuto a piccoli intoppi, o se la questione presenta ostacoli più grossi del previsto.

46 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
46 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
GP20
GP20
1 mese fa

Speriamo sia lui quel qualcosa che non torna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Lasciatelo andare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E solo un danno sia economico che come giocatore alquanto mediocre….sarebbe meglio disfarsene in via definitiva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

X il bene del Cagliari speriamo che vada via !!

Smeagol
Smeagol
1 mese fa

Deve rimanere è un valore aggiunto alla squadra

massimo
massimo
1 mese fa

Ma cosa dite i capitani non si mandano via
se chiede qualcosa sicuro che sarà lecito visto quello che guadagnano alcuni ultimi arrivi che i colori rossoblu non sapevano nemmeno cosa fossero fino a ieri.
è il solito discorso come da tutte le parti, se non ti fai sentire si cerca di risparmiare con quello che si lamenta di meno

GP20
GP20
1 mese fa
Reply to  massimo

1. Si sta lamentando più di altri che hanno girovagato i 4cani che lui era in infermeria.
2. Basti vedere come precipitano da 3 stagioni ..aldilà dei tecnici di partenza..fosse per lui saremmo retrocessi sempre..
Dal primo anno salvi Grazie a Alves..
A questo dove scavalcando Rugani stava per mandare tutto a rotoli a Benevento.
Le guardate le partite?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

mah si, facciamo un altro anno con un 33 enne come Ceppitelli, spesso infortunato, che prende 1 milione di euro all’anno e “regaliamo” Walukievicz…
Siamo dei geni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

credo che sia inopportuno chiedere ancora 1 milione di Euro a stagione, credo che sia doveroso da parte del suo procuratore un doveroso esame di coscienza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Via via per me è uno dei più scarsi

Tore
Tore
1 mese fa

Visto il momento storico terribile che attraversiamo, son finiti i giochetti e i ricatti dei procuratori spalleggiati dai calciatori, o accetta la proposta del Cagliari o puó gentilmente cambiare aria! I club devono finalmente ribellarsi contro questo sistema vergognoso dei procuratori che sono il male del calcio!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grazie di tutto Cepi, in bocca al lupo

Mauro
Mauro
1 mese fa

Adios!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cercate di trattenere quelli giovani e forti (walukiewicz) e cercate di vendere quelli vecchi e rotti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bogainceddu, non tanto per l l’aspetto tecnico, quanto perché se va bene gioca metà partite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ancora che si parla di rinnovo di questo qui….per carità!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Un grande professionista, il capitano, ma se dobbiamo programmare il futuro, solo un altro anno di contratto con opzione per il secondo, è un campione di discontinuità

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

È molto scarso , un punto debole della nostra difesa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Un buon giocatore, spesso infortunato… Dovrebbe accontentarsi..

Giulio
Giulio
1 mese fa

Via, cambi aria, non si possono più accettare questi giochetti fatti da ricatti.

giorgio
giorgio
1 mese fa

ceppitelli hai rotto le balle non si può pretendere di prendere 1 milione x giocare 20 partite l’anno via via da cagliari avanti con i giovani che abbiano fame di arrivare non gente con la pancia piena tipo godin naingollan e compari vari

Marci
Marci
1 mese fa
Reply to  giorgio

Magari riuscisse a farle venti partite.

Sandro
Sandro
1 mese fa
Reply to  Marci

Meglio per noi se non le fa!

Paolo Falki
Paolo Falki
1 mese fa

Sono stato sempre un estimatore di Ceppitelli e sempre l’ho difeso,ebbene,se non è soddisfatto del già interessante ingaggio che percepisce e vuole forzare le casse che vada pure dove desidera ma si ricordi che non andrà gratis,e chi lo vuole deve schiodare ,gente scontenta non ne vogliamo per cui o pagano il dovuto oppure si adegua

ubaldo pillitu
ubaldo pillitu
1 mese fa
Reply to  Paolo Falki

Ma non capisco se non sapete neppure quale sia il motivo le sparate a vanvera

Artie Fakt
Artie Fakt
1 mese fa
Reply to  Paolo Falki

Se lui non prolunga, andrà gratis… il suo contratto scade a fine mese. Risparmiando sul trasferimento, un altro club può probabilmente offrirgli uno stipendio equivalente (o migliore) con un contratto più lungo.

Alessandro
Alessandro
1 mese fa
Reply to  Artie Fakt

Tutto da vedere in base a chi lo richiede. Considerando che dubito lo vogliano squadre che lottino per l’Europa non so quanto possano dargli le altre di ingaggio. Cioè in Serie A ci può anche stare, ma tradotto dalla nostra lingua.. “ne lascia pure”. Oltre ad avere infortuni ogni tanto qualche minchiata la fa. Gioca bene al fianco di uno forte, ma se gli altri sono così così è un pericolo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Con tutto il rispetto, spero non torni lui

Tore
Tore
1 mese fa

Ma dico io, fai tre quanti di campionato infortunato, è pretende l’adeguamento, poi non è che si accontenti di un piccolo ritocco, in tempi di ridimensionamento queste pretese sono sconcertanti.

Giò1
Giò1
1 mese fa

Per i soldi che dovrebbe restituire per tutte le giornate che stà fermo? Ajo ceppo ringrazia il cagliari di essere in serie A……..

coral
coral
1 mese fa

Sarebbe ora di salutare Ceppitelli !!

Gianni Lai
Gianni Lai
1 mese fa

Credo sia l’ora di salutare il capitano e acquistare un centrale rapido, di sicuro affidamento ma soprattutto che sappua impostare l’azione con lanci precisi e non a vanvera soprattutto se partirà anche Godin.

Mortimermouse
Mortimermouse
1 mese fa

O Ceppitelli firma alle condizioni che Capozucca dice, o può andare in altre squadre, lo stipendio è stato.pagato generosamente per anni e lui è stato infortunato per anni. Ora che si metta una mano sulla coscienza e affronti il.contratto da CAPITANO con riconoscenza e fierezza.
Firma e muto.

Last edited 1 mese fa by Mortimermouse
Gigi
Gigi
1 mese fa

Assurdo calarsi le braghe anche con chi è perennemente in infermeria.

Albione Rossoblu
Albione Rossoblu
1 mese fa

Senza essere ipocriti, mi domando cosa fareste se foste nella sua situazione – probabilmente il suo ultimo contratto importante – vista l’etá..

ora si puó essere d’accordo o meno, peró bisogna fare un po’ di calcoli costi/benefici… cosa é meglio pagare un adeguamento contrattuale o perdere un giocatore (che quando in forma é abbastanza affidabile) a parametro zero per poi dover spendere non si sa quanto per rimpiazzarlo?

Atlantis
Atlantis
1 mese fa

Non capisco tutta questa preoccupazione per il rinnovo di Ceppitelli a tutti i costi. Buon giocatore, che tuttavia ha dimostrato di non dare garanzie fisiche e di poter fare solo 15/20 partite l’anno. Non credo serva alla causa. Spero vivamente non rinnovi. Avanti un altro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Per carità, da quando è a Cagliari ha passato più tempo in infermeria che in campo. O si adegua con lo stipendio o possiamo tranquillamente salutarlo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se oer caso non si mettono d’accordo lo accompagno io a prendere l’aereo,sperando di non vederlo mai più in rossoblu.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Penso che i calciatori debbano capire che la crisi coinvolge anche loro e adeguarsi a prendere qualcosina in meno. Se poi penso all’errore imperdonabile fatto a Benevento, mi viene voglia di sperare che accetti qualche altra offerta….

Riccardo Palmieri
Riccardo Palmieri
1 mese fa

Questi calciatori devono imparare ad accontentarsi di meno soldi. Semplice. Se accetta….. se no raus

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se la volontà di ambo le parti è quella di continuare, si troverà il punto d’incontro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Claudio

Sandr5o70
Sandr5o70
1 mese fa

Un giocatore che passa più tempo in infermeria che in campo ANCHE SE DI VALORE per me può andare via SOPRATTUTTO se pretende la luna
NON PIANGERÀ NESSUNO

massimiliano rossi
massimiliano rossi
1 mese fa
Reply to  Sandr5o70

Già….

massimiliano rossi
massimiliano rossi
1 mese fa

Io capisco l’importanza del denaro, ma i giocatori dovrebbero anche interrogarsi sul reale apporto (quantitativo e qualitativo)…..in sintesi Ceppitelli può pretendere un aumento?…io direi che dovrebbe accontentarsi di mantenere quello che già percepisce.

Gabriele
Gabriele
1 mese fa

Scusa, Ceppitelli,ma che pretendi.
A Cagliari si sta da Dio .Poi se tu stai male,baidindi. Ricordati che col Cagliari, 6 diventato qualcuno.
❤?❤?❤?❤?

Advertisement
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Era un ottimo terzino. Un marcatore duro e irriducibile. Come allenatore, parlano i risultati. Amava l'essenziale e nello stesso tempo curava..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Conosciuto personalmente quando studiava a Nuoro, oltre ad essere stato un grande professionista è una bella persona nella vita di tutti i giorni...."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Ho colorizzato questa foto del mito."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "In questa Foto assomiglia a Milito"

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Ma Cammarata chi? E dai, aggiorniamole queste pagine..."
Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Altro da News