Resta in contatto

Approfondimenti

US – Il futuro di João Pedro si chiama ancora Cagliari

Approdato in Sardegna ormai sette anni fa, nell’estate 2014, JP ha sempre respinto gli assalti delle altre squadre

Il Cagliari, davvero, ce l’ha nel sangue. Parliamo di João Pedro, miglior brasiliano in Europa per rendimento, che da sette anni veste con orgoglio la maglia rossoblù.

ANCORA. Come sottolinea L’Unione Sarda, il futuro di João Pedro si chiama ancora Cagliari. Legato al club isolano sino al 30 giugno 2023, JP negli anni ha sempre respinto gli assalti delle altre squadre. É risaputo, per esempio, che il Torino la scorsa stagione ha fatto sul serio per il classe ’92 che però ha preferito restare in Sardegna. Insomma, dal 2014 al 2021 ma non solo. João Pedro ormai, che è un sardo d’adozione, potrebbe chiudere la sua carriera con la maglia del Cagliari.

40 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
40 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giuseppe
Giuseppe
15 giorni fa

Se è per andare ad un’altra squadra provinciale è normale che da Cagliari JP10 non si sposta. Che salto di qualità sarebbe.

Luca Bonino
Luca Bonino
15 giorni fa

Con tutto il bene che gli voglio ma noi vendendo joao potremmo reinvestire i soldi e sistemare piu reparti…perche ora lo possiamo vendere bene!!

Fabrizio
Fabrizio
15 giorni fa
Reply to  Luca Bonino

Sono pefettamente d’accordo, ma quando si parla di vendere scattano subito i pollici verso .
Forza Cagliari Sempre !

Fancu.. profittat....
Fancu.. profittat....
16 giorni fa

SARDEGNA NEL CUORE E NELL’ANIMA GRAZIE JOAO 💯👍👍👍🔴🔵

Walt74
Walt74
16 giorni fa

Gli devono offrire tanti ma tanti soldi per convincerlo ad andare via da Cagliari.

Wolly
Wolly
16 giorni fa

Jo10 sta bene a Cagliari perché è il suo livello. Altro che Atalanta o Lazio dove si gioca a ritmi che lui non avrà mai. Tecnicamente per fare un esempio Messiah è di un altro pianeta. Torino? Sarebbe davveto interessante vederlo in un altro contesto. È migliorato ma non è e mai sarà un leader né condottiero. Il suo ruolo è in zona area altrimenti non rende e si perde. Il Cagliari ha avuto sempre grandi attaccanti, il prossimo anno sarà la volta buona?

angolivio
angolivio
15 giorni fa
Reply to  Wolly

Ma fai parte di quel gruppo di “esperti” di calcio mercato che lo volevano scambiare alla pari con Falcinelli?

Ale
Ale
16 giorni fa
Reply to  Wolly

Joao può giocare a tutti i ritmi ta Gazzu se narendi

Shardan Kast
16 giorni fa
Reply to  Wolly

Messiah mi ricorda Jeda, bravissimo, stilisticamente bello da vedere, ma 16 gol non te li fa, tanto meno 18. JP non è il massimo dell’eleganza o della velocità, ma la butta dentro. Tengo lui tutta la vita.

Fabrizio
Fabrizio
16 giorni fa

Leggo molta enfasi nei post che precedono .
Il valore di JP è indiscutibile, ma lasciamo perdere l’enfasi, prima il Cagliari .
Se capita l’occasione di venderlo ( ovviamente ad una cifra considerevole ), va venduto, è interesse del Cagliari venderlo, ha 29 anni e viene da due stagioni strepitose, è al top della carriera, è il caso di monetizzare e reinvestire .
Simeone, pur con altre caratteristiche, può sostituirlo nel ruolo di seconda punta e va rilanciato .
Forza Cagliari Sempre !

Angelo Mureddu
Angelo Mureddu
15 giorni fa
Reply to  Fabrizio

Sicuramente scherzi..
Simeone vuole andarsenene..segna a contagoccie..
Uno che segna come JP dove lo troviamo?
Senza contare che vuole rimanere..
Lui e la famiglia stands bene nel nostro Cagliari..

angolivio
angolivio
15 giorni fa
Reply to  Fabrizio

Ma scusa non vorrai mica paragonare Simeone a Joao per tecnica ed attaccamento alla maglia, voglio sperare?

Fabrizio
Fabrizio
15 giorni fa
Reply to  angolivio

JP è un fuoriclasse e Simeone non lo è, però è più giovane e, in una sana gestione della società, è meglio che tra i due rimanga lui, per le ragioni che ho, modestamente, spiegato in un post che precede .
Quanto all’attaccamento alla maglia, a me basta la professionalità, ovvero l’impegno e la serietà nella prestazione .
Forza Cagliari Sempre !

Santos
Santos
16 giorni fa
Reply to  Fabrizio

Sono d’accordo!

un utente
un utente
16 giorni fa

Jo è uno dei pochi legati ai colori e alla maglia! È il capitano e rimane con noi!

Antonello
Antonello
16 giorni fa

Joao nel tempo si è migliorato tantissimo è vero ogni tanto si assenta però nulla da dire ogni allenatore che è passato a Cagliari gli ha sempre dato fiducia per me è intoccabile

SinnaeseRB
SinnaeseRB
16 giorni fa

Ragazzi scusatemi, andrò controcorrente ma a me jp non piace! È vero, ha segnato per il Cagliari ma è anche vero che in ogni partita o quasi ha lasciato il Cagliari in 10! È un fantasma per 90 minuti ma dalla sua ha il fatto che poi la butta dentro, ma se il gol non lo fa è come giocare con un uomo in meno.Questo è un mio parere personale. Lo venderei subito

Angelo Mureddu
Angelo Mureddu
15 giorni fa
Reply to  SinnaeseRB

Ha fatto tanto lavoro in difesa..
Certo non e’ perfect, pero’, prende il suo lavoro seriamente..
Quest”anno senza di lui saremmo in serie B…

angolivio
angolivio
15 giorni fa
Reply to  SinnaeseRB

Si..si… magari lo vendiamo per Zaza… così sei contento…

Santos
Santos
16 giorni fa
Reply to  SinnaeseRB

Concordo pienamente!

Egidio Ricciardi
Egidio Ricciardi
16 giorni fa
Reply to  SinnaeseRB

Joao e’un simbolo del Cagliari, oltre che il Capitano ed uno dei calciatori piu’ prolifici della storia del Cagliari deve restare a Cagliari a vita! E’ un calciatore unico ed insostituibile per leadership , carisma, classe, poliedricita ‘, fiuto del goal ed attaccamento alla maglia!!!

SinnaeseRB
SinnaeseRB
16 giorni fa

Mi spiace ma non la vedo così. Si, è vero, segna , ma non dirmi che è un leader o che abbia carisma perché non è proprio così. Ma ripeto, sono punti di vista

Gio
Gio
16 giorni fa
Reply to  SinnaeseRB

Io preferisco uno che la butta dentro come lui. Quest’anno i suoi gol ci hanno tenuto a galla

SinnaeseRB
SinnaeseRB
16 giorni fa
Reply to  Gio

Punti di vista. Ma calcisticamente parlando alle volte non basta.

Ale
Ale
16 giorni fa
Reply to  SinnaeseRB

Per salvarci è bastato e avrai pure esultato. Come dice conte per l estetica faremo il lifting

SinnaeseRB
SinnaeseRB
15 giorni fa
Reply to  Ale

Deduco dalla tua risposta che ne capisci ben poco di calcio, segui le sfilate di moda se pensi all’estetica. Un giocatore, oltre a segnare, deve essere un ingranaggio dentro un motore, lui molte volte non lo è

Giorgio
Giorgio
16 giorni fa

Credo che Joao abbia quelle maglia cucita addosso! C’è ormai un filling che lo lega a questa Società, tutto parte dalle disavventura patita e dal comportamento che la Società ha avuto nei suoi confronti, sicuramente una bella storia! Ormai credo sia diventato Sardo nel cuore e nell’anima. Grande Joao.

Paolo Falki
Paolo Falki
16 giorni fa

Assolutamente Joao deve rimanere a Cagliari lui lo vuole e anche il popolo Sardo vuole lui,deve rimanere qui sino a fine carriera e anche dopo

L'IMMORTALE
L'IMMORTALE
16 giorni fa

Ma venderemo adesso

Mortimermouse
Mortimermouse
16 giorni fa

Il ragazzo ha dato tanto al Cagliari e darà ancora molto, è cresciuto, si è migliorato ed è un ultras del Cagliari in campo.
Per me deve rimanere per la squadra e perchè insegna calcio ai giovani che possono apprendere bene sia come giocare trequartista che punta assoluta.

Alessio cocco
Alessio cocco
16 giorni fa

Una cosa è certa l’unico che non si deve toccare e joao, ormai è cagliaritano di adozione chi altro potrebbe creare uno spogliatoio perfetto come solo lui può fare. Ormai è perfetto ha dimostrato una crescita notevole e veramente forte sia come calciatore che come uomo. La Sardegna ti sarà sempre grata per la tua scelta di voler restare👍

Mattia
Mattia
16 giorni fa

ti voglio bene JOAO….

Margiani
Margiani
16 giorni fa
Reply to  Mattia

🥰

Margiani
Margiani
16 giorni fa

Joao Pedro ha dimostrato di essere più cagliaritano lui di qualche altro cagliaritano DOC e qua mi fermo… Detto questo, giocatore fondamentale per la nostra squadra da ormai almeno 3 stagioni. Migliorato tantissimo e nostro miglior capocannoniere Non è un fulmine Simeone e un fulmine, ma non segna mai… SCETTI CASTEDDU ❤️💙🔴🔵

Adriano
Adriano
16 giorni fa

E ci mancherebbe altro, il migliore .

Simone76
Simone76
16 giorni fa

Giocatore fortissimo… il mio preferito

Shardan Kast
16 giorni fa

Per il dispiacere di quei due che vorrebbero un giocatore più veloce nei contropiedi.

Carlo Gaspa
Carlo Gaspa
16 giorni fa

Grande professionista sia in campo che fuori, spero che possa finire la sua carriera con la maglia del Cagliari.

SuazoDely
SuazoDely
16 giorni fa

Joao Pedro merita grandissimo rispetto ,giocatore con visione di gioco come pochi,anche quando non è in partita può inventarti o l’assist o il tiro che non ti aspetti e pensare che c’è qualcuno che ancora lo mette in discussione ,roba da matti ,mi ricordo un paio di stagioni fa i tifosi gliene dicevano di tutti i colori ,ingiustamente peraltro.
Joao Uno di noi ,grande giocatore da seconda punta ,lui che nasce trequartista ,ci ha tenuto a galla con i suoi gol .Solo ringraziamenti per joao

Regis64
Regis64
16 giorni fa
Reply to  SuazoDely

Tutto vero

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Io dico solo che Cammarata questa pagina non se la merita neppure. ..."

Gigi Riva

Ultimo commento: "Su Riva è stato detto e scritto di tutto. Giocatore Immenso ed unico. Ma il suo carisma lo si può riassumere col termine usato da..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Classe pura da grande campione, giocate stupende e professionalità indiscussa Uomo dai principi di vecchio stampo Grazie di tutto " PRINCIPE ", era..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti