Resta in contatto

News

Buon compleanno a Riccardo Sottil per i suoi ventidue anni

L’ala rossoblù e della Nazionale Under 21, nato a Torino il 3 giugno 1999, è arrivato in Sardegna dalla Fiorentina. Da capire il suo futuro

Riccardo Sottil, dopo la bella prova messa in scena contro il Portogallo, è sulla bocca di tutti. In Under 21 il talento classe ’99 si è messo in evidenza e anche per questo sono aumentati i dubbi circa il suo futuro che non si sa ancora se sarà a Firenze o a Cagliari.

AUGURI! Intanto Sottil, nato a Torino il 3 giugno di ventidue anni fa, festeggia il suo compleanno. Figlio d’arte, papà Andrea oggi allena l’Ascoli ed in passato è stato difensore in Serie A, Riccardo è un talento di belle speranze che in questa stagione, viziata da numerosi ko fisici, lo ha visto segnare quattro gol con il Cagliari (due in Coppa Italia e due in campionato).

GATTUSO LO VALUTA. Come riporta Il Corriere dello Sport, inoltre, il neo tecnico viola Gattuso sta capendo se e come inserire in rosa proprio Sottil. Adatto al suo calcio (in genere l’ex Napoli gioca con un 4-2-3-1), Sottil potrebbe presto rientrare alla base.

12 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
12 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
massimiliano rossi
massimiliano rossi
11 giorni fa

Riscattiamolo…poi semmai se lo contro-riscattano, abbiamo guadagnato 1,5 mln….nell’ipotesi invece che non lo facciano ( i viola) rischierebbero di perdere un potenziale giocatore da 20 mln. fra 12 mesi….i numeri e l’età sono dalla sua parte.

Valerio
Valerio
11 giorni fa

A chent’annos Riccardo

Nopothoreposare
11 giorni fa

Mah io credo che se dovesse concretizzarsi la cessione di Cargno alla Viola il buon Sottil potrebbe restare… sull’atteggiamento irrispettoso in campo non so nulla, che è successo?

Francesco Vargiu
11 giorni fa
Reply to  Gianclaudio

Concordo: se dovesse andare in “porto” La cessione di Cragno alla fiore,Sottil più Santos e qualche soldino e siamo tutti felici e contenti😉

Paolo
11 giorni fa
Reply to  Gianclaudio

Scendere in campo con sufficienza per me non è un atteggiamento rispettoso.

Paolo
11 giorni fa

Capozucca ha parlato di rispetto per il Cagliari da parte di tutti, anche dei giocatori: l’atteggiamento in campo di Sottil non ha niente di rispettoso. Buon ritorno a Firenze dove Gattuso gli insegnerà il rispetto.

Claud
Claud
11 giorni fa

Tantissimi auguri.

nando
nando
11 giorni fa

giocatore della fiorentina dove il padre non fa altro che dire che il figlio deve giocare ovunque tranne che a cagliari

Sandr5o70
Sandr5o70
11 giorni fa
Reply to  nando

Esatto PARE che a CAGLIARI ci sia posto SOLO PER I PENSIONATI
Abbiamo il centro reclute per anziani
L ospizio per i senza tetto

Danilo BG
Danilo BG
11 giorni fa
Reply to  nando

Hai ragione, peccato xchè Sottil era in profilo di attaccante rapido,brevilineo e che sa saltare l’avversario, utilissimo x l’attacco RossoBlu.

Sandr5o70
Sandr5o70
11 giorni fa
Reply to  Danilo BG

Peccato si.
Ma si sapeva o no?

Sandr5o70
Sandr5o70
11 giorni fa
Reply to  Sandr5o70

Io non ho mai gradito PRENDERE DEI GIOCATORI per valorizzarli e poi da restituire al mittente
Politica sbagliata SPERO CHE CAPOZUCCA non permetta più tali sciocchezze

Advertisement

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "peccato che perdemo 4-2"

Gigi Riva

Ultimo commento: "Quel 12 aprile 1970 avevo compiuto 14 anni da una settimana e lo ricordo ancora perchè è uno di quei giorni che non puoi dimenticare. Fu la..."

Fabrizio Cammarata

Ultimo commento: "Cavallo ha sudato la maglia più di Cammarata... costando 1/25"
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Poesia applicata al calcio ...grazie Enzo"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Nel '67 avevo nove anni, ma ricordo quando la formazione iniziava con: Colombo, Martiradonna, Tiddia ... ('64)"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News