Resta in contatto

News

Serie C Girone A. L’Olbia chiude la stagione perdendo 2-0 a Grosseto

Svaniti una settimana fa i play-off i bianchi rimediano una battuta d’arresto in Toscana che non macchia l’ottimo campionato giocato

I 50 punti finali in classifica che voleva Canzi, non sono arrivati. L’Olbia chiude una stagione (molto positiva) cadendo 2-0 in casa di un Grosseto che invece ha centrato uno dei posti per gli spareggi che portano in Serie B.

LA SFIDA. Canzi regala la gioia della titolarità nell’ultima giornata a Van Der Want tra i pali. Per sua fortuna l’uscita difettosa su Cretella, non è punita al 2’. Infatti il gol di Moscati è annullato dall’arbitro per una carica ai danni dell’estremo difensore. I toscani passano al 15’. Lo fanno al termine di una ripartenza finalizzata da Moscati in area e con un perfetto diagonale. I bianchi si fanno vedere al 34’ con Biancu, ma Kalaj sbroglia una situazione pericolosa.

La ripresa si apre con un’altra marcatura annullata ai toscani (3’) per posizione irregolare di Ciolli prima del passaggio per Cretella. I galluresi si fanno vedere, ma lo fanno in modo timido e al 31’ vanno ancora sotto. Stavolta a segnare è Galligani al termine di un’azione personale palla sul palo lontano. Per i sardi un ko indolore nell’ultima fatica della stagione.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News