Resta in contatto

News

Uribe: “Cagliari, eterna gratitudine. Avrei potuto dare di più”

In collegamento da Lima per la trasmissione tv “Rossoblù 100” su Sardegna Uno, l’ex calciatore rossoblù Julio César Uribe ha parlato del passato e del presente

GRATITUDINE. Nonostante siano passati ben trentasei anni dalla sua partenza, Julio César Uribe non ha certo scordato il valore dell’esperienza a Cagliari: “Sarò eternamente grato alla società rossoblù e alla città, perché mi hanno dato l’opportunità di imparare tantissime cose come calciatore e uomo. Ho ricevuto grande affetto e (visibilmente commosso, ndr) mi dispiace di non aver fatto abbastanza per ripagare tutto questo. Avrei voluto dare di più“. Uribe, classe 1958, è attualmente alla ricerca di un nuovo incarico in panchina: “Mi piacerebbe allenare in Italia, partirei immediatamente“.

OGGI. L’ex calciatore peruviano, in passato selezionatore della Nazionale del suo Paese, ha anche parlato del Cagliari attuale: “Sostengo che la componente umana sia fondamentale. Certo: sappiamo che ognuno pensa alle proprie cose, al privato, al denaro. Ma l’elemento più prezioso resta il bene del club, dell’istituzione da cui mensilmente si riceve lo stipendio. Tutti devono remare dalla stessa parte, ognuno deve essere compreso e con ciascuno potrebbe essere necessario un approccio differente con cui l’allenatore può incidere. Mi ricordo che in una delle mie esperienze subentrai con la squadra in cattive acque, portai la squadra in ritiro per alcune settimane. Il gruppo, per diventare davvero solidale, deve cementarsi dentro e fuori dal campo: la classifica fu ribaltata“.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Pavoletti, voglia di restare. Meglio lui di Lapadula e altri?

Ultimo commento: "Pavoletti se non succedono altri terremoti in casa Cagliari... Ci riporterà in serie a e segnerà 18-20 gol"

I lettori di CalcioCasteddu divisi: Liverani non è l’uomo giusto per il nuovo Cagliari

Ultimo commento: "E aperto anche il master per come gestire una società di calcio il caso di studio che verrà analizzato è il cagliari calcio affrettatevi i posti..."

Capozucca, i lettori di CalcioCasteddu si dividono. La maggioranza però cambierebbe ds

Ultimo commento: "Fidatevi di Capozucca..... è una che vede lontano!!!!"

SONDAGGIO – Cerri sulla via del ritorno a Cagliari: giusto dargli un’altra possibilità?

Ultimo commento: "diciamo che può tornare utile come riserva"

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Cerri merita un’altra chance

Ultimo commento: "Ci siamo dimenticati di Cerri, secondo me le darei un'altra chance, ricordiamo il bel gol di testa nel finale di partita, alcune cose buone le ha..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News