Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Sonetti: “Spezia-Cagliari, gara delicata. L’affetto dei cagliaritani”

In vista del prossimo match di campionato tra Spezia e Cagliari, Nedo Sonetti – doppio ex – ha rilasciato un’intervista sulle colonne del quotidiano genovese Il Secolo XIX

SABATO. Sabato, allo stadio Picco di La Spezia, i padroni di casa ospiteranno il Cagliari di Semplici: il doppio ex Nedo Sonetti, già allenatore e beniamino di entrambe le tifoserie, la presenta così:Sarà una partita molto delicata. Del Cagliari mi ha sorpreso molto la classifica, perché con la rosa che hanno dovrebbero ritrovarsi in ben altre posizioni. Lo Spezia dovrà stare molto attento, perché anche il minimo errore potrebbe essere fatale”.

GRUPPO. I rossoblù dispongono di un gruppo forte e compatto, che ha calciatori esperti come João Pedro e Nainggolan, capaci di risolvere con una giocata anche le partite più complesse: quindi nulla dovrà essere dato per scontato dai liguri. Di Cagliari non potrò mai dimenticare l’affetto e la disponibilità della gente, tranquilla e capace di darti tantissimo“, ha concluso Sonetti.

 

Per tutte le notizie sui prossimi avversari del Cagliari visita www.calciospezia.it

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da L'angolo dell'avversario