Resta in contatto

News

Figc, domani le elezioni: Gravina verso la conferma da presidente. Sibilia lo sfidante

Appuntamento a Roma dalle 10.30. 276 i delegati tra leghe, atleti e arbitri che hanno diritto ad esprimere il voto

L’Assemblea della FIGC, in programma domani (ore 8 in prima convocazione, 10.30 in seconda convocazione presso il Rome Cavalieri A Waldorf Astoria) eleggerà il suo presidente. Due i candidati in lizza: l’uscente Gabriele Gravina, alla guida della Federcalcio dal 22 ottobre 2018, appoggiata da Lega Serie A, Lega Serie B, Lega Pro, AIC e AIAC, e lo sfidante Cosimo Sibilia, attuale numero dalla Lega Nazionale Dilettanti. Le votazioni avranno luogo a scrutinio segreto con sistema di voto elettronico. Il Presidente Federale sarà eletto con la metà più uno dei voti esprimibili dai presenti accreditati in Assemblea. Per individuare il presidente eletto verranno effettuati sino a tre scrutini.

GLI AVENTI DIRITTO AL VOTO. L’Assemblea è composta da 276 delegati, i quali intervengono in rappresentanza delle società della Lega Nazionale Professionisti Serie A, Lega Nazionale Professionisti Serie B, Lega Italiana Calcio Professionistico (Lega Pro/Serie C), della Lega Nazionale Dilettanti (LND), atleti,   , Associazione Italiana Arbitri (AIA). I Delegati per le società delle Leghe professionistiche sono i presidenti dei club (20 Serie A, 20 Serie B, 58 Lega Pro) o i loro rappresentanti; i delegati per le società della LND (91), per gli atleti (52), per i tecnici (26) e per gli ufficiali di gara (9) sono quelli eletti secondo i rispettivi regolamenti. Ai fini del calcolo delle maggioranze, il complesso dei voti spettanti ai delegati è pari a 516. A tal fine, al voto di ciascuno dei delegati è attribuita la seguente ponderazione: Serie A 3,10; Serie B: 1,29; Lega Pro: 1,51; LND: 1,93; Atleti e Tecnici 1,98; AIA: 1,15.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Gigi Riva

Ultimo commento: "In un'annata disastrosa mi consolo guardando i video del Cagliari del 1970 e i gol di rombo di Tuono.......giggirriva leggenda inimitabile"
Tiddia

Mario Tiddia

Ultimo commento: "Fu allenatore forse nel mio momento migliore, la passione per il Cagliari me la trasmise Gigi Riva, ma quando Mario Tiddia ne divenne l’allenatore,..."
zola

Gianfranco Zola

Ultimo commento: "Un fuoriclasse VERO. Grande anche dal punto di vista umano, amato in tutte le piazze in cui ha giocato. Se solo fosse arrivato prima al Cagliari."

Radja, una storia di vita che sembra un film

Ultimo commento: "Nainggolan non arrenderti, data la classifica, coi tuoi compagni. In campo puoi spaziare come vuoi ed inventare l'impossibile. Samp.' docet.'Col tuo..."
Francescoli

Enzo Francescoli

Ultimo commento: "Francescoli e Zola UNICI"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News