Resta in contatto

News

Champions League. Quarta giornata: Juventus già agli ottavi, Lazio vicinissima

La squadra di Pirlo batte 2-1 nel finale il Ferencváros, quella di Inzaghi 3-1 lo Zenit San Pietroburgo. Domani Inter-Real Madrid e Liverpool-Atalanta

Bottino pieno nella quarta giornata della Champions League 2020/2021 per le prime due squadre scese in campo stasera, in attesa di vedere domani sera cosa faranno l’Inter impegnata in casa con il Real Madrid e l’Atalanta sul campo del Liverpool. Entrambe hanno perso tre settimane fa i loro confronti.

Ecco le nostre sintesi:

JUVENTUS-FERENCVAROS 2-1. Dopo il successo esterno tre settimane fa per 4-1, i bianconeri raggiungono gli ottavi, imponendosi allo Stadium 2-1 sui magiari, non senza soffrire e in rimonta in pieno recupero. Ungheresi avanti con Uzuni al 19’, Ronaldo al 35’ pareggia con una conclusione mancina e al 47’ della ripresa Morata (92′) ribalta il risultato di testa.

LAZIO-ZENIT 3-1. Grande protagonista della serata Immobile con la doppietta personale: vantaggio su un bel tiro dal limite dell’area dopo soli 3′ e un rigore al 10′ della ripresa. Nel mezzo il raddoppio di Parolo (22′) e la rete della speranza dei russi firmata da Dzyuba (25′). Per gli uomini di Simone Inzaghi una bella prova di forza dopo l’1-1 dell’andata in Russia.

LE SQUADRE GIA’ AGLI OTTAVI. Barcellona, Juventus, Chelsea, Siviglia.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News