Resta in contatto

News

Di Francesco: “Cerco l’equilibrio. Cambio modulo per JP10 e non solo”

L’allenatore del Cagliari Eusebio Di Francesco ai microfoni dei media alla vigilia della trasferta in casa del Torino: le dichiarazioni del Mister

Ceppitelli non è convocato per un fastidio muscolare e perché indietro nel lavoro: fa parte del gruppo e sta a me decidere quando eventualmente utilizzarlo. Squadra con il desiderio di fare una grande partita a Torino, per recuperare il terreno perduto“.

Cerchiamo maggiore equilibrio in campo, dando continuità alle due fasi durante la gara. Gli allenamenti possono essere positivi, però purtroppo le risposte possono essere differenti. Prendiamo le gare precedenti come insegnamento“.

Simeone avvantaggiato su Pavoletti per continuità di lavoro, però Leonardo può proporre un ballottaggio concreto. In questo momento Giovanni ha qualche chance in più, i nazionali sono ritornati in buone condizioni“.

Le partite vanno giocate, fanno storia a sé. Il Torino forse ha fatto qualcosa in più nella sosta rispetto a noi“.

Bradaric non convocato: Filip è un giocatore intelligente che può darci una mano. Oliva è un po’ indietro per il vecchio infortunio anche se sta alzando i ritmi. I giovani devono continuare a lavorare però stanno migliorando: dovrò essere bravo a indirizzarne il rendimento“.

La formazione titolare non dovrebbe discostarsi molto dall’ultima di campionato. I primi 20-25 minuti del secondo tempo di Bergamo rappresentano un punto da cui ripartire. Il mercato? Dal punto di vista psicologico è un grande aiuto che sia finito, per cercare di conseguire maggiori certezze“.

Ounas è arrivato a Cagliari senza aver giocato da tanto tempo. Si sta adattando pian piano, mi auguro di poterlo sfruttare durante la gara. Sottil sta crescendo però può migliorare ancora tanto, in Nazionale ha fatto molto bene e l’auspicio è che possa ripetersi con noi. Vorrei fosse più freddo davanti alla porta“.

Preferiamo guardare partita dopo partita. Mi auguro che prima di tutto si cominci a portare punti a casa, la squadra ha fatto intravvedere aggressività e sprazzi di buon gioco. L’interscambialità tra Ounas e Sottil? Riccardo può giocare sia a destra che a sinistra, Ounas pure come trequartista per le sue caratteristiche“.

Torino corto e compatto, puntiamo pure noi a essere così. Ma guardiamo a noi stessi e alla nostra crescita“.

João Pedro sta bene, si sta allenando con grande continuità, l’ho visto più integrato e sono convinto che farà una grande partita. Ho cambiato qualcosa tatticamente per aiutare lui, ma non solo“.

Nández sacrificato? Bravo a fare tutto, è molto disponibile. Importante liberare la sua corsa, il dinamismo in funzione dell’equilibrio di squadra e perché no, aiutare João Pedro“.

37 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
37 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Giovanni
Giovanni
5 giorni fa

Per me Di Francesco presentera’ un 4-5-1: Cragno
Godin,Walukievicz,Zappa,Lyko,Nandez,Rog,Sottil,Ounas,Joao,Simeone…….con possibili innesti a partita in corso quali Pavoletti , Marin,Pisacane

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 giorni fa

Buone intenzioni ,!aspettiamo il risultato

Lele
Lele
5 giorni fa

Di Francesco ecco la formazione per domani, la de no da cambiai

Cragno
Pisacane Godin Walu
Rog
Sottil Faragò Nandez Ounas
Joao Simeone(Pavoletti)

Calcio Champagne, anzi no Vermentino

Giambattista Lampis
5 giorni fa
Reply to  Lele

Lele toglimi una curiosità ma Antonio (Conte) ti ha già telefonato per sapere la sua di formazione perchè deve compilare la lista e presentarla all’arbitro, poi lascia il telefono libero che ti deve chiamare anche Andrea(Pirlo) cosi tu fai la formazione anche a lui, ma c’è ancora tempo gioca questa sera.

Antonio Barracano
Antonio Barracano
5 giorni fa
Reply to  Granese

Il tifoso-allenatore lele, o lillo, o ninno, ecc., è la trasposizione reale del personaggio di Panariello, tale lello splendor. E’ una corrente culturale: i seguaci sono necessariamente invasati, nel calcio e nella vita reale, cosa ben più grave. In questo blog vi sono diversi esponenti inutili ma tutto sommato innoqui. Sono solo babà don Granese, stiate accorto ugualmente

Lele
Lele
5 giorni fa

Una corrente culturale..addirittura, quale onore, conferitami poi dalla trasposizione di un personaggio di Eduarda memoria mi fa doppiamente piacere.

Fran
Fran
5 giorni fa
Reply to  Granese

La cosa strana è vedere Godin nella difesa a tre😂😂😂è ancora destabilizzato dall’anno con l’i terrrrr😂😂😂

Lilliccu
Lilliccu
6 giorni fa

Allenatore che cambia il modulo per un giocatore fino ad oggi inesistente?siamo estasiati dalla perspicacia . Altra sconfitta tennistica?

Pep
Pep
6 giorni fa

Allora rigioca marin!😡😡😡 Speriamo bene

Pep
Pep
6 giorni fa

Ceppitelli già rotto! È te pareva!

Fran
Fran
6 giorni fa
Reply to  Pep

Leggi bene: Fastidio muscolare,non è rotto🙄piuttosto: tu sei integro mentalmente🙄🤦🏻‍♂️

Giginowifi
Giginowifi
5 giorni fa
Reply to  Fran

Leggi bene? A uno che non distingue i verbi dalle congiunzioni?
Ajo o Fran, ma che ci vuoi fare con questi animali che si dicono tifosi rossoblu? Abbruxiausu a cinixiu, olianta

Fran
Fran
5 giorni fa
Reply to  Giginowifi

Noooo,s’utttimu arrogu,de su scrittu,esti sa cos prusu sensada 😂😂😂

Fran
Fran
6 giorni fa

Off topic: primi 30 minuti,napulē3 Dea0🙄🤔….cesss🤦🏻‍♂️

Fran
Fran
6 giorni fa
Reply to  Fran

E quattro 🤦🏻‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
6 giorni fa

Joao Pedro e Simeone devono muoversi su fasce separate, non devono giocare vicini. Altrimenti non si creano punti di riferimenti. Il centrocampo è okay. La difesa fa pena.

Fran
Fran
6 giorni fa

Guarda che serve il contrario🙄😉Joao deve agire a ridosso di Simeoneeee💪😜la difesa va “ registrata” È supportata dalla mediana😉💪cià🤪

PaoloS
PaoloS
6 giorni fa
Reply to  Fran

Ciao Fran, nel leggere i tuoi commenti che spesso condivido mi chiedo perché riempi il post con tutte queste faccine. Il concetto lo esprimi bene però secondo me interrompi continuamente la scorrevolezza del testo. Non è una critica individuale e comunque Forza Cagliari in eterno! 💪

Fran
Fran
5 giorni fa
Reply to  PaoloS

perché le faccine,“stemperano”Lo stress,mentale di alcuni😉,che sembrano DT,DS,allenatori,affermati😜 capisci a me🤪

Giambattista Lampis
5 giorni fa
Reply to  Fran

Hai ragione Fran i difensori non sono dei fenomeni sbagliano di loro, ma la nostra mediana è un fantasma, questo ragazzo “Marin” o cresce o va sostituito con un altro elemento, non ci possiamo permettere uno che passeggia in campo, non fa ne la fase di costruzione ne quella di interdizione, non dico di bocciarlo immediatamente, ma sostituirlo sino a che non entra nel ruolo o che trova la condizione. Per ora non da supporto meglio uno che ne fa almeno una una tipo Oliva, Calligara o Faragò.

GP20
GP20
5 giorni fa
Reply to  Fran

Hai detto una cosa giusta.
La difesa va supportata dalla mediana.
Però metti Marin e Rog bassi (doppio danno secondo me.. ma anche l’Atalanta concorda).
Secondo me lo fai principalmente perché l’ha fatto DiFrancesco (ho sperato per necessità e ignoranza del gruppo).. DiFra parla di Nandez in aiuto a Joao questo mi fa pensare che alzi lui.
E passi tagliare le ali a Rog..
Ma Oliva di un altra dinamicità in mediana.

Egidio Ricciardi
Egidio Ricciardi
5 giorni fa

Tutto il contrario. Joao Pedro e Simeone devono giuocare vicini per poter dialogare ed evitare cosi che Simeone debba vedersela da solo contro 4 difensori. Meglio sarebbe se Joao Pedro giuocasse dietro due punte in posizione piu’ centrale e vicina all’area di rigore!

GP20
GP20
6 giorni fa

Metti Oliva e piantala di fare figli e figliastri.. che Marin ne ha perso 5 in 2 settimane.
Se Oliva gioca ritrova i ritmi.
Stai partendo con 5 titolari scarichi.

Matteo68
Matteo68
6 giorni fa

Ci vuole fiducia. Non dimentichiamo che abbiamo giocato contro squadre forti. Verremo fuori anche noi.❤💙

Fran
Fran
6 giorni fa
Reply to  Matteo68

Senza ombra di dubbio💪❤️💙

Alex Zupo
Alex Zupo
6 giorni fa

Si tratta di attendere solo 2 partite: se non facciamo 4 punti possiamo richiamare Zenga…

fileferru
fileferru
6 giorni fa
Reply to  Alex Zupo

Si, come quarto portiere o come fuori quota per la Primavera.

Fran
Fran
6 giorni fa
Reply to  Alex Zupo

Sai piga un a sa punta de su conkeddu cun custu zenga🤮cambia discuuuu😤

Sandr5o7
Sandr5o7
6 giorni fa

Oggi si parla della primavera…6 a 0…Domani si parlerà di te SPERIAMO in meglio.

Frank
Frank
6 giorni fa
Reply to  Sandr5o7

Lei è veramente Una persona negativa….. puó anche darsi Che perdiamo a Torino…pazienza!!! Io sono convinto che faremo complessivamente un bel campionato.
Seguo I suoi commenti da prima del covid, e lei è veramente sempre negativo in tutto, le suggerisco un buon psicologo!! Non se la prenda, pensi positivo e sorrida!!!
Forza CASTEDDU

HAZET36
6 giorni fa
Reply to  Frank

Sei anche troppo buono Frank!
E dire che io già Mordi e fuggi son stato vilipeso, insultato e cacciato in malo modo…proprio perchè difendo a spada tratta la nostra squadra….
Io come altri tipo Mujica o Fogu siamo personaggi mal visti per questo….c’è qualcosa che non va..

Sandr5o7
Sandr5o7
6 giorni fa
Reply to  HAZET36

Dici eresie…Io non ho mai cacciato nessuno…DICO LA MIA…A volte sono scortese lo ammetto…MA TUTTI ABBIAMO E AVETE IL DIRITTO DI DIRE CIÒ CHE PENSATE.
QUANTO AGLI INSULTI NE PRENDO E NE DO…Non faccio la vittima…del resto senza la vostra presenza…che senso avrebbe non scambiare anche le diverse opinioni

Sandr5o7
Sandr5o7
6 giorni fa
Reply to  Sandr5o7

Sarò un negatIvo. …ma sempre FORZA CASTEDDU …E su questo proprio NESSUN DUBBIO …
MALGRADO VOI😉

Frank
Frank
5 giorni fa
Reply to  Sandr5o7

Si certo FORZA CASTEDDU SEMPRE!!!! Ma cerchi Di essere positivo e NN criticare sempre.
Buona domenica

GP20
GP20
6 giorni fa
Reply to  Sandr5o7

Ormai gli avete fatto abbandonare il suo credo.Se perde siete correrponsabili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
5 giorni fa
Reply to  GP20

Ah beh, siccome col suo credo è andata così bene…

Fran
Fran
6 giorni fa
Reply to  Sandr5o7

Esci,respira aria pura( se mai nei dintorni di casa tua c’è ne sia😉e se sei depresso rilassati con una corsetta😉dos marones😉😤

I Miti rossoblu

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

Advertisement

Carmine Longo

Ultimo commento: "Se giulius avesse un ds così ..... anche se ha avuto capozzucca e non è riuscito a tenere, ....sicuramente lo storpio do Marotta non la..."

Lucio Bernardini

Ultimo commento: "Aveva il passo da tornante e faceva il regista .... lo.avessimo adesso uno così!"

Fabián O’Neill

Ultimo commento: "Uno dei più " belli " da vedere dal vivo ..."

Pierluigi Cera

Ultimo commento: "Ero ragazzino quando andò via per giocare con il Cesena e ci rimasi malissimo.."

Josè Oscar Herrera

Ultimo commento: "In quegli anni, assieme a mio cognato e ad altri cari amici; eravamo abbonati con posto centrale nei distinti. Ben 2 macchine che ogni volta facevano..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News