Resta in contatto

News

Serie C, sciopero dei calciatori: stop al campionato: domenica niente Olbia-Pontedera

L’Aic in mano a Calcagno, dopo le dimissioni di Tommasi, è pronta a portare avanti la propria battaglia contro la nuova norma che limita a 22 i contratti professionistici per ogni società

Umberto Calcagno vicepresidente dell’Aic (che ha preso in mano le redini dopo le dimissioni di Damiano Tommasi)  ospite a TrmWe.it , ha confermato che domenica prossima 27 settembre in Serie C non si giocherà. Il motivo scatenante è la norma che limita a 22 i contratti professionistici per ogni società. “Lo stato di agitazione è confermato, nei prossimi giorni dichiareremo lo sciopero. Come avrete letto anche sui media non c’è interlocuzione con la Lega Pro e ci sono idee di politica sportiva differenti. Stiamo creando delle illusioni a centinaia di ragazzi”.

SFORZI VANI. “Le liste a 22 sono una forzatura che non ha correlazione con la valorizzazione.  È una norma che serve ad abbassare il livello tecnico del nostro campionato. Non vedo alternative allo sciopero nonostante il momento delicato. Non ci si può approfittarsi di questa situazione che non creerà un plusvalore per i giovani e le società coinvolte. Dispiace perché abbiamo fatto tanti sforzi per riprendere in sicurezza e questa situazione fa male a tutto il sistema. Ci sono ricorsi inoltrati e vedremo quale esito daranno. Fuori di dubbio che se la situazione dovesse proseguire, le conseguenze a livello contrattuale potrebbero esserci“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Tutta la vita un solo nome....Claudio Ranieri....mi dispiace per Agostini ma non è ancora pronto e ha dimostrato la sua inadeguatezza"

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini o un altro l'importante è che vada via GIULINI"

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."

(SONDAGGIO) Cagliari-Sassuolo, ultima spiaggia per Mazzarri?

Ultimo commento: "Non credo che Mazzarri abbia molte colpe, visto che ha trovato una squadra inadeguata e anche impreparata, gli innesti di dicembre hanno portato..."

(SONDAGGIO) Cambio in panchina, giusto esonerare ora Mazzarri?

Ultimo commento: "decisione tardiva ma indispensabile. con Mazzarri la B era sicura , forse adesso c è qualche stimolo in più. Purtroppo è l epilogo di una serie di..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News