Resta in contatto

News

Champions alle 12 e Europa League alle 13: domani a Nyon i sorteggi

Il regolamento non ammette siano previste teste di serie mentre sono ammessi confronti tra squadre della stessa federazione fino ad ora proibiti

Domani alle 12 sarà il giorno dei sorteggi di Champions League. Già ammesse: Atalanta (ITA), Atlético (ESP), Leipzig (GER), Paris Saint-Germain (FRA)  e le vincitrici dei quattro ottavi di finale ancora da concludersi: Chelsea (ENG) / Bayern München (GER)
Napoli (ITA) / Barcellona (ESP),
Real Madrid (ESP) / Manchester City (ENG)
Lyon (FRA) / Juventus (ITA).

Sono previsti tre sorteggi: per i quarti di finale, per le semifinali (abbinando anticipatamente i quarti di finale) e per la squadra di casa pro forma in finale (per motivi burocratici). Non sono previste teste di serie e sono ammessi confronti tra squadre della stessa federazione. Ulteriori limitazioni saranno annunciate prima dei sorteggi. I quarti, le semifinali e la finale saranno in gara unica e si giocheranno a Lisbona (Portogallo) ad agosto. Le partite verranno disputate all’Estádio do Sport Lisboa e Benfica (che ospiterà la finale) e all’Estádio José Alvalade.

IL CALENDARIO
7-8 agosto: ritorno ottavi di finale
12-15 agosto: quarti di finale (Lisbona)
18-19 agosto: semifinali (Lisbona)
23 agosto: finale (Estádio do Sport Lisboa e Benfica, Lisbona)

EUROPA LEAGUE
Sempre domani, ma alle ore 13 si inizierà accoppiando i quarti di finale. Subito dopo saranno sorteggiati gli accoppiamenti per le semifinali e lo slot che giocherà, almeno formalmente, la finale in casa, in programma il 21 agosto. Non ci saranno limitazioni, ogni squadra potrà capitare contro ogni altra, anche se della stessa Nazione. Il quadro degli ottavi si completerà il 5 e 6 agosto, i quarti si giocheranno il 10 e l’11 agosto, le semifinali il 16 e il 17 agosto, la finale il 21 agosto.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Capozucca confermato, pro o contro?

Ultimo commento: "se è un bene un male, il problema è Giulini, con lui i D.S. fanno tappezzeria, è lui che decide, è lui che materialmente avvia e conclude le..."

Salvezza o meno i lettori di CalcioCasteddu vogliono una nuova guida tecnica

Ultimo commento: "Qui permettimi di rispondere; ma non ti sembra un po da miserabili disperati mettere 3 attaccanti contro una squadra di poveracci che meritano di..."

(SONDAGGIO) Ripartire da Agostini o cambiare ancora?

Ultimo commento: "Agostini ha preso una squadra praticamente condannata alla retrocessione. Ci voleva coraggio. Occorre un drastico cambiamento a partire dal presidente..."

(SONDAGGIO) Pereiro, fuoco di paglia o serve fiducia?

Ultimo commento: "È un giocatore che ogni tanto si sveglia del letargo e regala qualche prodezza, ma sono sicuro che un giocatore come Ragatzu avrebbe dato di più al..."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News