Resta in contatto

News

Serie C. Col decreto rilancio arriva la cassa integrazione in deroga per l’Olbia e le altre squadre

Il presidente Ghirelli conferma la difficoltà di ripartire e riportare a termine la stagione agonistica 2019/2020 interrotta oltre due mesi fa

A livello calcistico ad alti livelli, la Serie C è il campionato ad aver subito maggiormente il colpo, anche e soprattutto a causa della maggiore instabilità economica rispetto agli altri campionati professionistici. Ecco perché l’arrivo della cassa integrazione in deroga per i club, contente nel Decreto Rilancio è accolto con soddisfazione.

IL COMUNICATO DELLA LEGA PRO/SERIE C. ‘Desidero ringraziare il Governo, il Ministro per lo sport, Vincenzo Spadafora, e il Ministro per l’Economia, Roberto Gualtieri, oltre ai loro staff, per aver ascoltato e compreso i bisogni del mondo del calcio e per aver fornito risposte concrete afferma il presidente della Lega Pro/Serie C, Francesco Ghurelli – Ringrazio anche la FIGC per aver fatto sintesi tra le istanze del nostro settore e per averle rappresentate. Il decreto rilancio, sulla scia del Cura Italia, riconosce al calcio di essere un apparato industriale alla pari di altri, che genera un valore sociale, economico ed occupazionale per il Paese, e ciò ha fatto sì che al calcio fosse riconosciuto uno stato di crisi per l’emergenza legata al Coronavirus”. 

“Le società di calcio potranno beneficiare di un contributo a fondo perduto e potranno accedere a misure di incentivo fiscale, come un credito di imposta fino al 60% per i canoni di locazione, di leasing e di concessione degli immobili destinati allo svolgimento delle attività sportive. Per far fronte alla crisi, il decreto prevede infine la costituzione di un Fondo salva sport nel quale confluirà una quota della raccolta delle scommesse sportive. L’auspicio è che i tempi per accedere a queste risorse sia il più breve possibile. Ne abbiamo bisogno per poter esercitare un ruolo sociale. Dobbiamo avere speranza e un pensiero lungimirante per riportare il nostro calcio ad essere un gioco, che suscita emozioni e unisce le persone”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da News