Resta in contatto

Rubriche

Accadde oggi – Il Cagliari quasi condannato batte la Samp 5-3

Virdis

Il nostro ricordo risale a ben 44 anni fa. I rossoblù, orfani di Riva ed ormai diretti verso la serie cadetta si toglie qualche soddisfazione

Quando Gigi Riva tornerà…la partita ricomincerà!”. Così cantava il cantanto sardo Piero Marras nella celeberrima canzone che auspicava il ritorno del campione dopo l’ultimo gravissimo infortunio occorsogli solo qualche mese prima.

Ma il leggendario attaccante di Leggiuno aveva deciso di dire basta con il pallone, ed il suo Cagliari andò giù. La stagione 1975/1976 verrà ricordata per la definitiva fine di una squadra cosmica, dell’addio, appunto, del suo campionissimo, e la inevitabile, quanto inesorabile caduta in serie B.

Ma il 28 marzo del 1976 il Cagliari capì che il suo attacco sarebbe comunque stato in ottime mani grazie alla maturazione di due giovanissimi sardi: Luigi Piras e Pietro Paolo Virdis.

Quel giorno la Sampdoria cadde sotto la tripletta dell’attaccante di Selargius ed alla rete del ragazzo con i baffi proveniente da Sindia. Il tutto intervallato dalla rete di Quagliozzi.

La Sampdoria non stette a guardare e rifilò tre reti con la doppietta di Saltutti ed il goal di Magistrelli. Del resto le gare contro i doriani non sono mai state banali in termini di realizzazioni.

 

 

 

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

(SONDAGGIO) Quale modulo per il nuovo Cagliari?

Ultimo commento: "Il tridente con luvumbu a destra lapadula al centro e desogus o contini a sinistra ..... contini è un ragazzo che ha corsa e molto generoso ci..."

Il modulo del nuovo Cagliari, i lettori di CalcioCasteddu promuovono il 4-3-3

Ultimo commento: "GIULINI DAI UNA SPERANZA ALLA SQUADRA ED AI TIFOSI, LASCIA LA PROPRIETA'"

Fascia da capitano, Deiola non convince i lettori di CalcioCasteddu

Ultimo commento: "I rigori li sbaglia chi li tira. Di sicuro non li tira un cacasotto che ha trascorso il suo tempo in campo nascosto dietro l'avversario, sbagliando un..."

(SONDAGGIO) Lapadula la spalla giusta per Pavoletti?

Ultimo commento: "Se avevi Caceres e Godin non saresti retrocesso."

I lettori di CalcioCasteddu a maggioranza: Joao Pedro deve restare

Ultimo commento: "IN TURCHIA RESTERÀ FERMO UN MESE PER STIRAMENTO, GRANDE FORTUNA DEL CAGLIARI PER LA SUA FUORIUSCITA."
Advertisement

I Miti rossoblu

16 campionati in rossoblu per la bandiera del Cagliari

Daniele Conti

Il portiere del leggendario scudetto del 1969-70

Enrico Albertosi

Magic Box è stato il calciatore sardo più forte in assoluto

Gianfranco Zola

Il giocatore più importante di tutta la storia del Cagliari

Gigi Riva

"BONIMBA", UNO DEI PIÙ FORTI ATTACCANTI ROSSOBLU

Roberto Boninsegna

Altro da Rubriche