cropped-cropped-CC-11.png
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Accadde oggi – Una delle rare domeniche felici per il Trap

Trapattoni

Uno dei più grandi allenatori italiani, ma che nella sua esperienza in rossoblù non ebbe proprio fortuna. Ma ventiquattro anni fa fu goleada all’Udinese

Il Cagliari edizione 1995/96, dopo i gli entusiasmi cresciuti per l’ingaggio di Giovanni Trapattoni, ha dovuto ben presto fare i conti con la dura realtà.

Squadra che corre pochissimo, condizione fisica molto precaria. Insomma, il luogo comune secondo cui durante la preparazione estiva tutti dovevano stare dietro al Trap (uomo all’epoca di 53 anni!) durante la corsa inizia a prendere decisamente piede.

Ma il 21 gennaio 1996 i rossoblù affrontano l’Udinese di Zaccheroni, allenatore giovane che sta facendo buone cose. I ragazzi del Trap sono motivati a cancellare le precedenti e pesanti sconfitte e già al 5′ le cose sembrano mettersi per il verso giusto: clamorosa bambola della difesa friulana ed il portiere Battistini, oggi procuratore di Alessio Cragno, blocca volontariamente il pallone all’esterno dell’area.

Cartellino rosso e Zac  è costretto a far uscire l’attaccante Paolo Poggi per far entrare il secondo portiere. Il Cagliari, rinfrancato dall’immediato vantaggio numerico, inizia il forcing e lo stesso Trapattoni richiama subito in panchina Bressan per far entrare Muzzi e varare il tridente pesante con Oliveira e Silva.

Il primo tempo si chiude sul 2-0 per il Cagliari grazie alle reti dello stesso Muzzi e di Oliveira. Nella ripresa i bianconeri provano una reazione che trova concretezza nella rete di Oliver Bierhoff.

Il presidente Cellino è a bordo campo e nello sconforto nota la scarsa condizione fisica dei suoi ragazzi. Questi riescono comunque a chiudere la gara grazie ai colpi di testa di Dario Silva e Matteo Villa che fissano il risultato sul 4-1.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il probabile undici rossoblù secondo la nostra redazione...
Indisponibili i lungodegenti Shomurodov, Oristanio (entrambi però verso il recupero) Sulemana Mancosu e Hatzidiakos,...
Le ultime informazioni disponibili sui probabili undici di Cagliari-Napoli: problemi di infermeria per Ranieri, Di...

Dal Network

Gara risolta nel primo tempo dalla compagine di Gilardino. Friulani per quasi tutta la ripresa...
“Abbiamo provato con giocate individuali, ma il problema sono i tre gol su palla inattiva”...
Il quotidiano cartaceo evidenzia in una analisi gli atteggiamenti comportamentali del presidente dei campioni...
Calcio Casteddu